Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 30 SETTEMBRE 2016
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

FarmacistaPiù. Gentile: “Possibile conclusione lavori Ddl Concorrenza entro Pasqua”

Per il sottosegretario allo Sviluppo Economico “è una questione complessa e vede delle contrapposizioni” ma ha precisato che lo sviluppo della “concorrenza va fatto senza passi avventati che rischiano di comportare criticità”. VIDEO

19 MAR - Immaginiamo che i lavori in commissione Industria sul Ddl Concorrenza “finiscano prima di pasqua per dare stabilità al settore”. Questo l’auspicio del sottosegretario allo Sviluppo economico Antonio Gentile che durante il suo intervento a FarmacistaPiù in corso a Firenze ha fissato i tempi per la conclusione dell’iter in commissione del disegno di legge che tra le varie materie introduce per le farmacie l’ingresso delle società di capitale.
 
Gentile ha subito chiarito che la “questione è complessa e vede delle contrapposizioni” ma ha ricordato che la “promozione della concorrenza è obiettivo strategico e obbligatorio perché ce lo impone l’Europa”.
 
Il sottosegretario ha poi ricordato le novità in ballo contenute nel Ddl ma ha richiamato anche i dettami della Consulta che nel "luglio 2014 ha chiarito che per i farmaci di Fascia C rimane l’obbligo di prescrizione medica e quindi il divieto di vendita nelle parafarmacie” e “come le farmacie offrono rispetto alla parafarmacie un insieme di garanzie maggiori”. E in questo senso Gentile ha fatto anche un riferimento critico  alle ‘lenzuolate’ di Bersani. “Il mio pensiero personale è che ci fu errore a monte nelle ‘lenzuolate’ di antica memoria e noi oggi andiamo a riparare una situazione”.


Gentile ha poi precisato che “non sussiste per noi alcun discostarsi dagli insegnamenti della giustizia costituzionale ed è dovere mio e del Governo tutelare i beni fondamentali per consentire ai cittadini di avere la massima garanzia di tutela dei servizi sanitari e di dispensazione dei farmaci nella tutela della concorrenza e della libertà d’iniziativa privata in materia di distribuzione farmaceutica”. Lo sviluppo della “concorrenza va fatto senza passi avventati che rischiano di comportare criticità” su una materia così delicata, ha poi concluso Gentile.
 

19 marzo 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy