Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 18 GIUGNO 2018
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Aggressioni medici. Onotri (Smi): “Positivo insediamento Osservatorio. Ma mancano rappresentanti di categoria”

“Crediamo positiva la composizione della Osservatorio permanente contro la violenza a operatori sanitari, presieduto dal Ministro della Salute. Negativa la mancanza di rappresentanza dei sindacati medici”. Così Pina Onotri, segretario generale Smi.

14 MAR - Il Sindacato dei Medici Italiani-Smi valuta molto positivamente l’insediamento, ieri, dell'Osservatorio permanente contro la violenza a operatori sanitari.
Per Pina Onotri, segretario generale Smi, “è una buona notizia ed è un importante risultato della battaglia della categoria, che ha visto prima fila anche le donne del Coordinamento Nazionale Donne-Medico”.
 
“Crediamo positiva la composizione dell’organismo, presieduto dal Ministro della Salute, e di cui fanno parte tra gli altri, anche il comandante dei Carabinieri del Nas, il coordinatore degli assessori alla sanità regionali, il presidente della Federazione degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri e il direttore generale dell'Agenzia per i servizi sanitari regionali. Negativa, però - ha aggiunto Onofrio - l’assenza di una rappresentanza dei sindacati medici”.
 
“Tuttavia non basta, servono risposte già oggi -ha continuato il segretario generale Smi - perché l’emergenza aggressioni è costante. Sabato un altro episodio a Novara, dopo quello di Lecce della scorsa settimana.Chiediamo un immediato intervento delle Regioni per prevedere provvedimenti straordinari di messa in sicurezza dei servizi, partendo dai settori più sensibili e per tutelare le donne medico, le più colpite dall’aggressioni: come è noto su tre episodi di violenza due riguardano le dottoresse”.

 
“È necessario - ha concluso Onotri - che l’Osservatorio si metta subito al lavoro, ma anche che le Istituzioni siano fattivamente presenti sul territorio, e che le Asl prevedano, in accordo con i sindacati, un pacchetto di interventi dal punto di vista dell’organizzazione del lavoro, della logistica, e dell’adeguamento delle strutture”. 

14 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy