Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 15 AGOSTO 2018
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Massai (Fnopi Firenze-Pistoia): “Opera sinergica della dirigenza infermieristica toscana. Subito master, specializzazioni e adeguate misure contrattuali”

13 GIU - Danilo Massai, Presidente dellʼOrdine Interprovinciale Firenze-Pistoia della Fnopi , illustra a Quotidiano Sanità la sua idea e i suoi propositi in merito allʼistituzione della figura dellʼinfermiere di famiglia nella Regione Toscana. Due gli aspetti che intende sottolinare maggiormente. Il primo: lʼinfermiere di famiglia è un risultato ottenuto per unʼopera sinergica della dirigenza infermieristica toscana. E, il secondo: dovranno essere istituiti master, specializzazioni universitarie specifiche e adeguata valorizzazione contrattuale per questa nuova figura di infermiere.

“Ci tengo molto a sottolineare - dichiara Danilo Massai, Presidente dellʼOrdine Interprovinciale Firenze-Pistoia della Fnopi -come questo risultato per la professione infermieristica sia stato ottenuto non solo grazie allʼOrdine degli Infermieri, ma sia piuttosto frutto delle sinergie delle dirigenza infermieristica toscana che da anni si è impegnata in questo progetto”.

“Per noi questo è un punto di partenza, non dʼarrivo - spiega Massai -. Saremo impegnati nella lettura delle esigenze del variegato territorio regionale: le famiglie, infatti, le abbiamo nelle comunità montane, sulle isole, nelle città”.


“Nostra aspirazione è organizzare quanto prima un master specifico - annuncia il Presidente Interprovinciale -. Inoltre, il nostro auspicio è che la Federazione degli Ordini, con le Università, realizzino una specializzazione di questa figura. Non si può poi prescindere da delle adeguate misure contrattuali. Lʼinfermiere di famiglia deve sentirsi valorizzato da un adeguato riconoscimento economico, si tratta di un punto fondamentale”.
“Questo infermiere di famiglia - conclude Massai - è un infermiere  che sta nel territorio, si parla dunque di reti. Lʼinfermiere di famiglia gira allʼinterno della Rsa, praticamente è colui che orienta la persona e la famiglia alla terapia, al servizio e al sistema di salute”.

Lorenzo Proia

13 giugno 2018
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy