Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 18 OTTOBRE 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Lombardia: ticket si paga on-line, stop a code

Il servizio di pagamento on-line dei ticket sanitari ‘PagoCRS’ sarà esteso nei prossimi giorni a Lecco, Cremona, Sondrio e Milano. Formigoni e Bresciani: “Grandi vantaggi per i nostri cittadini”.

19 OTT - Dopo la sperimentazione condotta negli ultimi dieci mesi dagli Istituti Clinici di Perfezionamento e dall'Azienda Ospedaliera di Treviglio (Bg), il servizio di pagamento on-line dei ticket sanitari si estende all'Asl di Lecco e alle Aziende Ospedaliere di Cremona, Lecco e Sondrio, oltre che al Sacco di Milano. Lo annunciano il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e l'assessore alla Sanità Luciano Bresciani.
A partire dai prossimi giorni, grazie all'attivazione di una nuova funzionalità della Carta Regionale dei Servizi, i ticket delle visite e delle prestazioni ambulatoriali prenotate in queste strutture potranno dunque essere pagati on-line, da casa o da qualunque postazione internet, tramite la Carta Regionale dei Servizi (CRS) e il lettore di smart card.
Il sistema, chiamato 'PagoCRS', è uno strumento elettronico di facile utilizzo, veloce e sicuro. Si attiva con una semplice registrazione iniziale. Per accedere al servizio si può utilizzare il sitowww.pagocrs.com o i link presenti sui siti delle diverse Aziende Ospedaliere o dell'Asl di Lecco.
"Si tratta di un sistema - spiega Formigoni - che ha diversi vantaggi: i cittadini potranno evitare moduli da compilare e code alle casse, risparmiando molto tempo. L'estensione di questo servizio fa parte delle nostre politiche di semplificazione e conferma, ancora una volta, che la sanità lombarda è capace di migliorarsi sempre e di venire incontro alle esigenze delle persone. D'altra parte, il cardine di tutto il sistema è proprio la centralità delle persone e dei loro bisogni".

"L'introduzione e lo sviluppo delle più moderne tecnologie in sanità - afferma l'assessore Bresciani - è uno dei punti fondamentali del nostro Piano Socio Sanitario Regionale. Questa nuova facilitazione a vantaggio dei cittadini è un ulteriore passo in questa direzione oltre che una conferma della nostra linea di miglioramento continuo della qualità del sistema".

19 ottobre 2011
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy