Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 23 OTTOBRE 2021
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Trapianti cellule staminali nella UE: Italia seconda solo a Germania


Lo riporta un’analisi Eurostat. Con 9,6 trapianti di cellule staminali ogni 100000 abitanti, la Germania ha registrato il tasso più alto tra gli Stati membri dell'UE nel 2018, seguita da vicino dall'Italia (9,4). 

12 OTT - Nel 2018, oltre 30.000 pazienti nell'Unione europea (UE) hanno ricevuto cellule emopoietiche sane (cellule staminali) per sostituire le proprie che erano state distrutte. Il numero più elevato di trapianti di cellule staminali è stato segnalato in Germania (7 900), Francia (5 800), Italia (5 700) e Spagna (3 400).
 
Tasso di trapianto di cellule staminali più alto in Germania
Per effettuare un valido confronto tra i paesi, il numero assoluto di trapianti di cellule staminali negli Stati membri deve essere adeguato alle dimensioni della popolazione.
 
Con 9,6 trapianti di cellule staminali ogni 100000 abitanti, la Germania ha registrato il tasso più alto tra gli Stati membri dell'UE nel 2018, seguita da vicino dall'Italia (9,4). Sono stati seguiti da Francia (8,6 per 100.000 abitanti), Belgio (8,4), Paesi Bassi (8,4; dati del 2017) e Svezia (8,2).
All'estremità opposta della scala si trova Malta (dati 2017) senza trapianti di cellule staminali ogni 100000 abitanti, seguita da Cipro (1,2), Romania (1,8), Bulgaria (2,3) e Polonia (3,7).

 

12 ottobre 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Tabella

Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy