Quotidiano on line
di informazione sanitaria
04 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Manovra. Emiliano (Puglia): “Due miliardi in più sulla sanità non bastano”


Il presidente: “Se non hanno trovato il modo di finanziare meglio il sistema sanitario nonostante l'esperienza della pandemia, nonostante il fatto che dobbiamo recuperare le liste d'attesa e tutte le malattie che non sono state diagnosticate durante la pandemia - questa cosa va detta chiaramente”.

24 NOV -

Il presidente delle Regione Puglia e vicepresidente della Conferenza delle Regioni Michele Emiliano, in merito al riparto del Fondo Sanitario Nazionale, discusso in Conferenza Regioni ritiene che comunque gli stanziamenti vadano rivisti, spiegando che i “due miliardi in più annunciati dal presidente del Consiglio Giorgia Meloni per la sanità "assolutamente non bastano": “Perché ogni anno, - si domanda Emiliano - per il semplice fatto che i costi aumentano, 2 miliardi in più servono a temere la sanità allo stesso livello dell'anno precedente, ma visto che quest'anno c'è un'inflazione molto alta e sono aumentati molto i costi dell'energia, sostanzialmente c'è una diminuzione del finanziamento effettivo del sistema sanitario italiano e questa cosa è bene che il governo la dica con chiarezza".

"Se non hanno trovato il modo di finanziare meglio il sistema sanitario – rileva Emiliano - nonostante l'esperienza della pandemia, nonostante il fatto che dobbiamo recuperare le liste d'attesa e tutte le malattie che non sono state diagnosticate durante la pandemia - questa cosa va detta chiaramente. Non si può dire aumentiamo di 2 miliardi, perché l'aumento è inferiore al differenziale inflattivo che si sta creando”.



24 novembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy