Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 25 MAGGIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Pnrr. Per la Salute nel 2022 raggiunto l’80% degli obiettivi. Ecco a che punto siamo

di Luciano Fassari

Tra milestone europee e nazionali e target nel 2021 sono stati raggiunti tutti gli obiettivi. Per quanto concerne invece gli obiettivi da raggiungere entro il 2022 lo stato di attuazione è all’incirca all'80% e mancano all’appello due importanti milestone europee che riguardano la riforma degli Irccs (anche se è in dirittura d’arrivo) e i contratti per la digitalizzazione degli ospedali.

12 DIC -

Tra fondi europei e nazionale il Pnrr Salute vale circa 20 miliardi di euro e rappresenta indubbiamente un’opportunità d’investimento importante per potenziare il Servizio sanitario nazionale. In queste settimane impazza il dibattitto sul raggiungimento degli obiettivi al cui raggiungimento è legato lo sblocco delle risorse per proseguire nel Piano.

E così siamo andati a vedere com’è messa l’Italia nell’attuazione della Mission 6 Salute. A fornire lo stato di attuazione delle milestone (che sono i traguardi qualitativi Ue e nazionali da raggiungere attraverso atti amministrativi) e dei target (che rappresentano un obiettivo quantitativo da raggiungere tramite una Riforma o Investimento e indica i risultati attesi dagli interventi attraverso indicatori misurabili) è lo stesso Ministero della Salute sul suo portale dedicato proprio al Pnrr.

Per quanto riguarda il 2021 sono state raggiunte tutte e 10 le milestone e il target richiesto.

Per quanto riguarda invece gli obiettivi da raggiungere 2022 lo stato di attuazione è all’incirca all’80%.

Ma partiamo dalle Milestone. Entro dicembre 2022 andavano raggiunte 20 milestone, ma al momento ne rimangono 4 da raggiungere. Due di queste sono obiettivi Ue e quindi molto rilevanti ai fini dello sblocco delle risorse. La prima è il varo definitivo del Dlgs sulla Riforma degli Irccs che è stato appena approvato in Stato-Regioni e quindi è molto probabile che entro dicembre possa raggiungere il traguardo. Più difficile invece che si riesca a raggiungere la milestone sull’aggiudicazione di tutti gli appalti pubblici per la digitalizzazione degli ospedali.

Da raggiungere anche due milestone nazionali che riguardano la pubblicazione del decreto annuale del Governo che assegna alle Regioni le risorse economiche per finanziare le borse di studio per i medici di base (triennio 2022-25) e la pubblicazione di una procedura di selezione biennale per l'assegnazione di voucher per progetti PoC (Proof of Concept) e stipula di convenzioni, progetti di ricerca su tumori e malattie rare e progetti di ricerca ad alto impatto sulla salute.

Ma non solo milestone. Il Pnrr, come dicevamo, fissa anche dei target (quantitativi) che di anno in anno vanno raggiunti. In questo caso entro dicembre 2022 andavano raggiunti 10 target. Di questi 8 hanno tagliato il traguardo. Dei due che mancano all’appello uno riguarda l’approvazione dei progetti idonei per indizione della gara per l'interconnessione aziendale sul territorio e l’altro è l’assegnazione dei progetti idonei per indizione della gara per l'implementazione delle 600 Centrali Operative Territoriali.


Luciano Fassari



12 dicembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy