Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 APRILE 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Schlein: “Governo Meloni spinge un modello di sanità per chi ha il portafoglio gonfio”


Sulla manovra, la segretaria de Pd sostiene come sia “il secondo anno di fila che il Governo Meloni inverte quella tendenza che con la pandemia aveva visto finalmente crescere i fondi per la sanità pubblica”. Intanto “le liste di attesa si allungano” e solo chi ha i soldi “può saltare la fila andando dal privato, chi invece non è in condizione di farlo rinuncia a curarsi”. Per Schlein “servono più risorse per la sanità pubblica e per sbloccare le assunzioni”.

07 NOV - “È il secondo anno di fila che il Governo di Giorgia Meloni inverte quella tendenza che con la pandemia aveva visto finalmente crescere i fondi per la sanità pubblica”. Lo ha detto, parlando della manovra, la segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, intervenuta stamani a The Breakfast Club, su Radio Capital.

“Le liste di attesa – ha osservato Schlein -si stanno allungando, ma non è possibile che ci sia chi deve fare una tac urgente e invece di farla in 6 giorni debba aspettare 45 giorni. Ci sono addirittura degli esami meno urgenti” che slittano “al 2026”. Per la segretaria del Pd “questo vuol dire che il modello che spinge il Governo è quello per cui chi ha il portafoglio gonfio può saltare la fila andando dal privato, chi invece non è in condizione di farlo rinuncia a curarsi”.

Per Schlein “servono più risorse per la sanità pubblica e per sbloccare le assunzioni”.

Con riferimento alla manifestazione del Pd in programma l’11 novembre a Roma, la segretaria del Pd ha infine ricordato che “la piazza di sabato è una piazza per la pace e per la giustizia sociale, e dentro la giustizia sociale si trova assolutamente il diritto alla salute, il diritto alla scuola pubblica, il diritto a un salario dignitoso”.

07 novembre 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy