Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 APRILE 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decreto PA. Via libera del Senato. Stabilizzati i medici Inps e risolto problema donatori sangue


Il Dpcm riguarderà tutti i lavoratori del Ssn, sanitari e non. Grazie a un emendamento risolto anche il problema della Riforma Fornero che penalizzava a livello pensionistico i donatori di sangue che si assentavano per i prelievi. Stabilizzati i medici precari dell’Inps. Il testo ora passa alla Camera. IL TESTO.

11 OTT - Via libera del Senato, con 137 voti favorevoli, 57 contrari e 1 astenuto, al Decreto sulla Pubblica Amministrazione, che ora passa all’esame della Camera.

Tra le novità apportate dall’Assemblea di Palazzo Madama, spunta l’emendamento che corregge la norma della Riforma Fornero che aveva creato non pochi imbarazzi costringendo i lavoratori donatori di sangue ad allungare la propria permanenza sul posto di lavoro per un numero di giorni pari ai permessi ottenuti per i prelievi o a decurtarsi del 2% l’assegno previdenziale nel caso in cui non volessero recuperare le giornate perse. L’emendamento del Senato prevede infatti che i lavoratori domatori di sangue ed emocomponenti possano usufruire dei permessi lavorativi per il prelievo senza alcuna penalizzazione sul trattamento pensionistico [emendamento 4.0.700 (testo 2)].

Il testo esce inoltre dall’Aula con un emendamento che prevede che il personale Inps “le liste speciali siano trasformate in liste speciali ad esaurimento, nelle quali vengono confermati i medici inseriti nelle suddette liste alla data di entrata in vigore della legge di conversione della presente legge e che risultavano già iscritti nelle liste alla data del 31 dicembre 2007” [emendamento 4.105].

Allargate a tutti i professionisti del Ssn le disposizioni per la stabilizzazione dei precari con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri da adottare entro tre mesi dalla data di entrata in vigore del decreto-legge (il testo parlava prima solo di professionalità mediche e del ruolo sanitario) [emendamento 4.90 (testo 2)].

11 ottobre 2013
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy