Quotidiano on line
di informazione sanitaria
04 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Trafficanti di virus. Prosciolti i dirigenti del Ministero della Salute: “Il fatto non sussiste”


Si è chiuso lo scorso 17 ottobre con il proscioglimento il filone romano dell'inchiesta sul presunto "traffico di virus" che vedeva coinvolti anche tre dirigenti del Ministero della Salute.

24 OTT - Si è chiuso lo scorso 17 ottobre, come si legge sul sito dell’Anmvi, con il proscioglimento ai sensi dell'articolo 530 Ccp-  il filone romano dell'inchiesta sul presunto "traffico di virus" che vedeva coinvolti anche tre dirigenti del Ministero della Salute. La sentenza pronunciata stamane dalla Magistratura romana fa definitivamente cadere le accuse a carico di Gaetana Ferri, Ugo Santucci e Virgilio Donnini. Per il Collegio Giudicante del Tribunale di Roma, "il fatto non sussiste".

La sentenza del Presidente della Sezione Penale di Roma, Maurizio Silvestri, è stata adottata ai sensi dell'articolo 530 del Codice di Procedura Penale, che individua i casi in cui pronunciare l'assoluzione con formula "perché il fatto non sussiste". I tre dirigenti ministeriali avevano rinunciato alla prescrizione. 

Gaetana Ferri, Ugo Santucci e Virgilio Donnini, attualmente ricoprono rispettivamente l'incarico di Direttore Generale degli Organi Collegiali, direttore dell'Ufficio (Tutela del benessere animale, igiene zootecnica e igiene urbana veterinaria) e Dirigente della Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari.

A luglio di quest'anno si era concluso anche un altro  troncone del procedimento giudiziario, quello trasferito da Roma a Padova per competenza territoriale: l'epilogo - a due anni dalle indagini - era stata l'archiviazione della posizione relativa a Romano Marabelli, Capo Dipartimento della Sanità Pubblica Veterinaria all'epoca dei fatti e oggi Segretario Generale del Ministero della Salute. 

Qualche giorno prima, cadeva anche il capitolo veronese: per le stesse vicende il Giudice per l'Udienza Preliminare aveva prosciolto altre personalità coinvolte, fra cui Ilaria Capua, “perché il fatto non sussiste”.

24 ottobre 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy