Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 18 GENNAIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vaccini. Medici Cattolici: “Solidarietà e vicinanza al ministro Lorenzin”


L’Associazione Medici Cattolici Italiani esprime il suo sostegno al ministro Beatrice Lorenzin, appoggiando a pieno il decreto sull'obbligo vaccinale. Dopo che Carlo Sibilia, deputato del MoVimento 5 stelle, ha rivolto delle chiare accuse alla Lorenzin, i Medici Cattolici  hanno sottolineato la loro vicinanza “per contrastare ogni montante disaffezione alle vaccinazioni e dissipare le infondate paure che imprudentemente serpeggiano nella società”.

09 GIU - “L’Associazione Medici Cattolici Italiani esprime solidarietà, vicinanza e massimo sostegno al ministro Beatrice Lorenzin e la ringrazia per la meritoria, efficace e coordinata opera che con coraggio porta avanti nel suo ministero. L’attenzione alla prevenzione vaccinale che il ministro Lorenzin, con massima determinazione e grande onestà intellettuale, pone fra gli obiettivi prioritari della sua azione di governo va elogiata e sostenuta perché basata su rigorosi dati scientifici e su positivi progetti di sorveglianza epidemiologica”.
 
Così, Filippo Maria Boscia, presidente nazionale dell’Associazione Medici Cattolici Italiani,  esprime il suo sostegno al ministro della Salute, dopo le accuse del deputato del MoVimento 5 stelle, Carlo Sibilia.
 
“Sosteniamo da sempre che ‘Prevenire è meglio che curare’: ogg i -ha aggiunto Boscia - dovremmo sottolineare che tale prevenzione vuole mantenere sani i sani e garantire benessere e salute ai bambini e agli adulti. Prevenzione significa ridurre il carico delle malattie e ottimizzare i costi sociali”.

 
“I medici cattolici sono accanto al ministro per contrastare ogni montante disaffezione alle vaccinazioni e dissipare le infondate paure che imprudentemente serpeggiano nella società. L’Amci incoraggia e sostiene l’azione del Ministro, giudicandola positiva, opportuna ed indispensabile perché orientata a creare conoscenza e coscienza sanitaria nei cittadini utenti, che costruiscono così la consapevolezza di salute - ha concluso il  presidente nazionale dell’Associazione Medici Cattolici Italia -  ponendo le basi di un auspicato loro benessere fisico, psichico e relazionale”.

09 giugno 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy