Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 02 LUGLIO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Indennizzo per i familiari dei professionisti sanitari TSRM e PSTRP deceduti per Covid-19


La presidente Calandra: “Segno di riconoscimento per le famiglie degli iscritti vittime di coronavirus”. La proposta della Federazione è quella di istituire “una tutela eccezionale” quale “contributo economico integrativo” rispetto a quelli già previsti dalla legge e dai decreti governativi o altri provvedimenti.

08 APR -

La Federazione nazionale degli Ordini Tsrm e Pstrp annuncia la decisione di istituire a un indennizzo a sostegno dei familiari degli operatori sanitari, iscritti agli Ordini che siano deceduti a causa della Covid-19.

La proposta della Federazione è quella di istituire “una tutela eccezionale” quale “contributo economico integrativo” rispetto a quelli già previsti dalla legge e dai decreti governativi o altri provvedimenti.

“Si tratta – spiega la Federazione - di un atto dal carattere solidaristico, basato sulla autonomia finanziaria e regolamentare riconosciuta dalla legge n. 3/2018 alla Federazione nazionale, che prescinde dallo stato di necessità economica in cui possono versare i familiari”.

Il fondo per le vittime da Covid-19 è stato approvato dal Consiglio nazionale della Fno Tsrm e Pstrp che con apposita delibera ne ha stabilito la dotazione.

Per poter accedere all’indennizzo economico i familiari dei professionisti Tsrm e Pstrp vittime di Covid-19 dovranno fare richiesta tramite apposita modulistica, pubblicata sul sito istituzionale della Federazione, raggiungibile a questo collegamento (https://bit.ly/3LSBJqO).

“Consideriamo questa iniziativa come un segno di riconoscimento nei confronti dei familiari delle colleghe e dei colleghi che, con spirito di abnegazione, hanno difeso la salute pubblica a costo della loro stessa vita”, sottolinea Teresa Calandra, Presidente della Federazione, che continua “la decisione unanime del Comitato centrale e del Consiglio nazionale è un testimonianza che, confidiamo, arrivi quanto prima ai congiunti dei professionisti scomparsi”.

Il regolamento di accesso al fondo, elaborato da un apposito gruppo federativo e approvato dal Comitato centrale è stato pubblicato sul sito internet istituzionale della Federazione, raggiungibile al seguente collegamento (https://bit.ly/37rqQxp).



08 aprile 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy