Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 29 FEBBRAIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Di Silverio (Anaao Assomed): “Ecco le nostre tre priorità per rilanciare la sanità pubblica”


Il Segretario Nazionale Anaao Assomed intervenendo stamattina a Radio 24 ha ribadito le 3 azioni da cui bisogna necessariamente partire per risolvere i problemi legati all’abbattimento delle liste d’attesa, alla insufficienza di personale, alla crisi dei Pronto Soccorso.

24 OTT -

“I problemi della sanità pubblica si possono risolvere se si investe sui professionisti all’interno del sistema salute”.

Il Segretario Nazionale Anaao Assomed, Pierino Di Silverio intervenendo a Effetto Giorno il programma di Radio 24 Il Sole 24 Ore ha ribadito le 3 azioni da cui bisogna necessariamente partire per risolvere i problemi legati all’abbattimento delle liste d’attesa, alla insufficienza di personale, alla crisi dei Pronto Soccorso:

- Creare un nuovo modello di gestione integrata delle cure fra Professionisti, Cure Primarie e cure ospedaliere. Quindi centrato sul professionista e non sull’economia. A tal proposito è necessario superare i dettami della legge n. 502 rendendosi conto che non si può dare un tempo e un costo alle cure.
- Favorire la carriera del professionista medico e sanitario.

- Depenalizzare l’atto medico. In questo momento, di fatto, il professionista è sottoposto a tre diversi tribunali e questo si configura come una spada di Damocle che influisce inevitabilmente sul rapporto medico-paziente.

“Se la politica si impegna a partire dalla programmazione – ha specificato -, dalle ipotesi di fabbisogno di personale del SSN, quindi destina ad ogni servizio i medici che servono, mettendo loro nelle condizioni di curare i pazienti riconoscendogli una retribuzione misurata all’impegno richiesto, non solo si elimina il problema legato all’ abbattimento delle liste d’attesa, ma contestualmente si bloccherà anche l’emorragia di professionisti che fuggono dagli Ospedali verso realtà in cui le condizioni di lavoro risultino meno stressanti e in cui possono guadagnare qualità di vita migliori”.



24 ottobre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy