Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 16 APRILE 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Alberto Villani nuovo presidente della Società italiana di pediatria


E’ stato eletto ieri per il prossimo quadriennio dall’Assemblea dei soci della Società. Entrerà in carica il primo dicembre, succedendo a Giovanni Corsello che ha guidato la SIP nel quadriennio 2012-2016. Vicepresidenti Anna Maria Staiano e Rino Agostiniani.

19 NOV - Alberto Villani è il nuovo Presidente della Società Italiana Pediatria per il quadriennio 2016-2020. E’ stato eletto ieri dall’Assemblea dei soci della Società ed entrerà in carica il primo dicembre, succedendo a Giovanni Corsello che ha guidato la SIP nel quadriennio 2012-2016. Le elezioni si sono svolte a Firenze, in occasione del Congresso Nazionale e nei tre seggi allestiti a Milano, Roma e Palermo. 

Responsabile dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria Generale e Malattie Infettive dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, Alberto Villani è stato dal 2012 ad oggi vicepresidente della Società Italiana di Pediatria. Nella squadra che guiderà la SIP per i prossimi quattro anni entrano come vicepresidenti  Anna Maria Staiano (Docente di Pediatria presso l’Università di Napoli Federico II) e Rino Agostiniani (Direttore della struttura complessa di Pediatria dell’ospedale di Pistoia), come tesoriere Antonio del Vecchio (Bari), come consiglieri Giuseppe Banderali (Milano), Diego Peroni (Pisa), Renato Turra (Caselle Torinese), Ruggero Piazzolla (Barletta), Luigi Memo (Belluno) e come consiglieri junior Elena Bazzola (Roma) e Davide Vecchio (Palermo).

“Cercherò di svolgere al meglio e con rigorosa attenzione il compito di Presidente SIP, con spirito di servizio, con entusiasmo, con equilibrio e con senso di responsabilità”, afferma Alberto Villani.  “Il periodo storico che stiamo vivendo pone tutti, e i Pediatri in particolare, di fronte a sfide impegnative rappresentate da criticità sociali (denatalità, povertà, risorse sempre più circoscritte), culturali, politiche. Tutte queste condizioni sfavorevoli richiedono grande attenzione e lo sviluppo di una sempre maggiore collaborazione per riuscire a garantire al meglio la salute dei nostri neonati, dei nostri bambini, e dei nostri adolescenti, il più importante investimento per il futuro di tutta la società”.

19 novembre 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy