Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 06 MAGGIO 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Covid. Online la seconda parte del corso per i farmacisti vaccinatori di Iss e Fofi. Tra i temi, il triage e la gestione degli eventi avversi


L’evento formativo è destinato ai farmacisti che operano nelle farmacie aperte al pubblico ovvero ai farmacisti volontari incaricati della somministrazione del vaccino presso strutture autorizzate. Si sono già iscritti alla prima parte del corso 35mila farmacisti (di cui 9.400 lo hanno portato a termine). Alla seconda parte sono già iscritti 6.300 farmacisti (di cui 405 lo hanno completato). Tra gli argomenti del secondo corso il ruolo del farmacista nella campagna vaccinale, il consenso informato, il triage prevaccinale e controindicazioni alla vaccinazione, la gestione degli eventi avversi, la modalità di allestimento dei vaccini.

15 APR - E’ online e completa la seconda parte del corso formativo FAd per i farmacisti che saranno impegnati nella campagna vaccinale contro il Covid in farmacia, realizzato dall’Istituto Superiore di Sanità e dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani.
 
Ne dà notizia lo stesso Iss che sottolinea che si completa così il percorso formativo dedicato a questi operatori: i partecipanti potranno ricevere l’attestato dopo il completamento di entrambi i moduli.
 
L’obiettivo generale del corso, ricorda l'Iss, è promuovere la strategia vaccinale anti-Covid 19 nel Paese, fornendo le competenze di base, gli strumenti e i contenuti tecnico scientifici necessari per garantire tutte le fasi della campagna, inclusa la somministrazione in sicurezza dei vaccini, e contrastare l’esitazione vaccinale attraverso il coinvolgimento e la partecipazione informata del personale sanitario e sociosanitario nei confronti della popolazione.

L’evento formativo è destinato ai farmacisti che operano nelle farmacie aperte al pubblico (farmacista territoriale) ovvero ai farmacisti volontari incaricati della somministrazione del vaccino presso strutture autorizzate.

 
La prima parte del corso, dedicata a tutti gli operatori sanitari, vede circa 90.000 iscritti, con circa 19.000 che lo hanno portato a termine. Tra questi sono circa 35.000 i farmacisti iscritti, di cui quasi 9.400 lo hanno portato a termine.
 
La seconda parte, specifica per i farmacisti, vede al momento 6.300 iscritti, dei quali 405 lo hanno completato. Tra gli argomenti specifici del secondo corso il ruolo del farmacista nella campagna vaccinale, il consenso informato, il triage prevaccinale e controindicazioni alla vaccinazione, la gestione degli eventi avversi, la modalità di allestimento dei vaccini.

15 aprile 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy