Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 GIUGNO 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Meningite neonatale. Nel 50% dei casi responsabili due tipi di E. coli


Un ampio studio condotto da un team australiano ha individuato in due tipi del batterio Escherichia Coli i principali responsabili del 50 % delle meningiti neonatali. Questi due tipi del batterio, fra l’altro, possono causare successive infezioni anche a livello del tratto urinario e colonizzare il tratto intestinale.

22 APR - Uno studio condotto da un team dell’Università del Queensland, in Australia, coordinato da Mark Schembri, ha identificato i principali tipi di Escherichia coli che causano meningite neonatale e ha rivelato perché alcune infezioni si ripresentano, nonostante il trattamento con antibiotici. I risultati dello studio, il più ampio del suo genere mai condotto finora, sono stati pubblicati da eLife e hanno evidenziato che circa il 50% delle infezioni da meningite neonatale è causato da due tipi di E. coli.

Lo studio ha esaminato i genomi di 58 diversi E. coli e ha utilizzato campioni raccolti in 46 anni. Tra tutti i tipi di batteri studiati, è emerso che solo due erano responsabili della maggior parte delle infezioni neonatali. Inoltre, il team ha osservato che i batteri che causavano le infezioni successive alla prima erano gli stessi dell’infezione iniziale. Inoltre, questi due tipi di E. coli possono causare anche infezioni del tratto urinario e colonizzazione del tratto intestinale.

“È molto probabile che i batteri si nascondano nel microbioma intestinale”, spiega Mark Schembri, “È importante monitorare i bambini dopo una prima infezione perché sono ad alto rischio di infezioni successive”.

Fonte: eLife 2024

22 aprile 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy