Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 01 DICEMBRE 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Asl Lanciano Vasto Chieti. Attivato numero verde 800860146


Ma per informazioni ai cittadini sono disponibili anche Web e canali social dove trovare  le notizie più rilevanti e validate con le indicazioni sanitarie per pazienti e operatori, nonché le informazioni di servizio ufficiali diffuse dalle istituzioni competenti. La Asl ribadisce che in caso di sintomi e sospetti, bisogna telefonare al medico curante

02 MAR - La Asl Lanciano Vasto Chieti ha messo a disposizione dei cittadini il numero verde 800860146 attraverso il quale i medici incaricati dall’Azienda rispondono alle richieste di informazioni e danno indicazioni sulle misure per il contenimento del contagio. Il servizio è attivo 24 ore al giorno.
Su www.asl2abruzzo.it sono disponibili informazioni utili per i cittadini e gli operatori, nonché un vademecum e una video guida che chiarisce dubbi e indica le procedure da seguire.
 
Su facebook.com/asl2abruzzo e t.me/asl2abruzzo (Telegram) la Asl pubblica le notizie più rilevanti e validate con le indicazioni sanitarie per pazienti e operatori, nonché le informazioni di servizio ufficiali diffuse dalle istituzioni competenti.
 
Su twitter.com/asl2abruzzo sono disponibili aggiornamenti più frequenti, con l’aggiunta delle notizie e commenti più rilevanti dall’Abruzzo, dall’Italia e dal resto del Mondo. L’account @asl2abruzzo con news aggiornate è anche su Instagram, Linkedin e YouTube.
 
L’Azienda sanitaria locale ribadisce l'invito ai cittadini a non recarsi nei Pronto soccorso degli ospedali, ma a rivolgersi telefonicamente al proprio medico curante in caso di sintomi simili a quelli dell'influenza, febbre, malessere, tosse, raffreddore o tutti insieme. Se si è stati in zone a rischio o a contatto con persone malate, va fatto subito presente. Il medico farà una prima valutazione del caso e solo eventualmente avvierà le procedure necessarie.
Per evitare, infatti, il propagarsi del contagio è fondamentale che il paziente non si rechi da solo (quindi senza alcuna precauzione) nelle sale di attesa e di triage dei Pronto soccorso.
 

02 marzo 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy