Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 17 MAGGIO 2021
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Invecchiamento. Indagine Unisalute: "Il 60% degli italiani è preoccupato per le spese che comporta"


Tra i problemi tipici di un’età avanzata, quello che preoccupa di più è la demenza senile (40%), seguita dai problemi legati alla deambulazione e al rischio di dover rimanere immobilizzati a casa (34%). Cifre e argomenti che saranno discussi in un convegno a Bologna il 10 ottobre.

08 OTT - Il 60% degli italiani è preoccupato per i problemi legati all’invecchiamento e alle spese che esso comporta. E’ quanto emerge dall’ultima ricerca dell’Osservatorio Sanità di UniSalute, la compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assistenza sanitaria.

Entrando nel dettaglio, il 30% è preoccupato della concreta possibilità che il Sistema Sanitario Nazionale non riesca più a garantire il supporto sanitario adeguato, mentre l’altro 30% (che sale al 36% tra le donne) teme di non essere in grado di sostenere le spese per le cure e l’assistenza di cui avrà bisogno quando sarà anziano.

Ma quali sono i problemi di salute tipici di un’età avanzata che preoccupano di più gli italiani? Per il 40% degli intervistati è la demenza senile (che sale al 47% tra le donne), seguita dai problemi legati alla deambulazione e al rischio di dover rimanere immobilizzati a casa (34%). Guardando alle differenze che emergono lungo il Paese, si nota come opposte siano le preoccupazioni tra Nord e Sud: se nel Settentrione si teme maggiormente la demenza senile (44% contro il 31% del Sud), nel Meridione a far paura è il pericolo di non potersi più muovere (39% contro 31% del Nord).


Timori legati a problematiche già presenti in molte famiglie: sono sempre più quelle che devono occuparsi direttamente dei genitori anziani. Un italiano su due (48%), infatti, è preoccupato che questo tipo di problemi possa riguardare un proprio familiare, mentre solo il 36% è preoccupato per se stesso.

Riscontri e argomenti che saranno oggetto dell’annuale convegno medico UniSalute giunto alla quarta edizione. ‘Invecchiamento: come rallentarlo e come gestirlo’ è il titolo dell’evento che si terrà venerdì 10 ottobre a Bologna, presso la Torre Unipol. Il Convegno sarà occasione per approfondire i vari aspetti medici, comportamentali ed assistenziali attraverso un approccio interdisciplinare che vede accanto ad una qualificata rappresentanza del mondo clinico, la presenza di politici, statistici, sociologi e psicologi.
 

08 ottobre 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy