Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 20 AGOSTO 2019
Cronache
segui quotidianosanita.it

Società italiana di neurochirurgia: Alberto Delitala è il nuovo presidente

Il neo presidente della Sinch ha indicato come strada prioritaria da seguire una società scientifica “al servizio”, che alla missione culturale e formativa affianchi una serie di “utilità” rapidamente fruibili. A ricoprire la carica di vice presidente sarà Andrea Barbanera. 

29 SET - Alberto Delitala è il  nuovo presidente della Società italiana di neurochirurgia (Sinch) per il prossimo biennio 2014 - 2016. Lo ha deciso l’Assemblea Nazionale che ha avuto luogo a Vicenza durante la 63esima edizione del Congresso Nazionale.

Alberto Delitala è iscritto alla Sinch dal 1983 e ha fatto parte del Consiglio direttivo nel quadriennio 2006 – 2010. Il neo presidente indica come strada prioritaria da seguire una società scientifica “al servizio”, che alla missione culturale e formativa affianchi una serie di “utilità” rapidamente fruibili. Formazione, tutela dei colleghi e un’attenzione particolare al rinnovo generazionale, favorendo l’ingresso ai giovani competenti, motivati ed esperti, sono gli altri punti della mission della presidenza del neurochirurgo romano Alberto Delitala.

“Nell’epoca del sapere in tempo reale, il socio deve avere un partner scientifico e organizzativo, una struttura che lo affianchi nello svolgimento dell’attività neurochirurgica quotidiana. Le prossime sfide -  ha detto - sono particolarmente stimolanti” ed ha ricordato il Meeting della World Federation a Roma nel settembre 2015.


Roberto Delfini, presidente uscente della Sinch, resta a far parte del Consiglio direttivo come past president. A ricoprire la carica di vice presidente sarà Andrea Barbanera, giovane direttore della Neurochirurgia di Alessandria, particolarmente attivo nel campo della neurochirurgia spinale. Andrea Barbanera ha 45 anni ed è uno dei primari più giovani d’Italia, molto apprezzato per competenza e capacità organizzative. Il neurochirurgo napoletano Paolo Cappabianca è stato invece il più votato per ricoprire la carica di Segretario Nazionale. Confermato il tesoriere Umberto Godano. Il nuovo consiglio direttivo sarà costituito dai neurochirurghi: Carmine Maria Carapella; Pasquale De Marinis; Vincenzo Esposito; Marco Fontanella, Angelo Franzini; Reza Ghadirpour; Angelo Lavano; Lorenzo Volpin; Francesco Zenga.
 

29 settembre 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy