Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 18 SETTEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Conferenza Stato Regioni, 26 settembre. I documenti.

Le regole sull’elenco nazionale dei direttori di struttura complessa per il conferimento dei “primariati”, gli indirizzi per il programma di farmacovigilanza attiva, il programma nazionale per l’autosufficienza di sangue e plasma. Questi e altri ancora i provvedimenti che saranno esaminati nella prossima seduta.

23 SET - Piatto ricco per la sanità nella prossima Conferenza Stato Regioni del 26 settembre.
Oltre ai i provvedimenti non approvati nel corso dell’ultima seduta – ossia le intese di deliberazione Cipe per l’assegnazione alle Regioni della quota vincolata per gli extracomunitari irregolari a valere sul Fsn 2011 e 2012, e quella sulle modalità operative di funzionamento dell’anagrafe informatizzata delle aziende avicole –  arrivano sul tavolo di Governo e Regioni l’accordo sulla nomina dei primari di struttura complessa (allegato) (vedi anche anticipazione su Quotidiano Sanità), e quello sulle nuove regole che consentiranno alla farmacovigilanza italiana di compiere un giro di boa (vedi anteprima su Quotidiano sanità).

 
L’Accordo sull’“Elenco nazionale dei direttori di struttura complessa ai fini della composizione delle commissioni di valutazione per il conferimento degli incarichi di struttura complessa per i profili professionali della dirigenza del ruolo sanitario” prevede che sia istituito presso il ministero della Salute l’elenco nazionale dei direttori di struttura complessa che potranno far parte delle commissioni di valutazione per il conferimento degli incarichi di “primario”. È sancito inoltre l’obbligo per le Regioni di alimentare e aggiornare l’elenco, attraverso un disciplinare ad hoc, entro il 30 giugno e il 30 dicembre di ogni anno.
 
Per quanto riguarda l’accordo sulla farmacovigilanza saranno finanziati attività e progetti che partendo dalle amministrazioni regionali, coinvolgeranno anche operatori sanitari e cittadini. Il tutto sotto l’occhio attento dell’Aifa. Non solo, sono previsti nuovi requisiti per l’istituzione e la manutenzione di Centri Regionali di Farmacovigilanza.
 
E ancora, all’esame della Conferenza il Programma annuale per l’autosufficienza nazionale del sangue e dei suoi prodotti per l’anno 2013.
 

23 settembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy