Quotidiano on line
di informazione sanitaria
29 MARZO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Rizzotti (FI): “Presentato disegno di legge per equiparare medici a Pubblci ufficiali”

Si prevede, inoltre, la reintroduzione delle postazioni di polizia all'interno del pronto soccorso degli ospedali. Questi i punti fondamentali del disegno di legge presentato dalla senatrice di Forza Italia. "La sicurezza deve essere una priorità per lo Stato che non può mai abbassare la guardia e deve garantire e tutelare i cittadini, soprattutto in luoghi particolarmente sensibili come ospedali e strutture sanitarie".

31 MAG - "L'equiparazione del reato di aggressione verso un operatore medico-sanitario a quello di violenza e minacce a pubblico ufficiale e la reintroduzione delle postazioni di polizia all'interno del pronto soccorso degli ospedali, che da tempo risultano privi di adeguata sorveglianza". Sono questi i punti fondamentali del disegno di legge presentato dalla senatrice di Forza Italia, Maria Rizzotti. 
 
"Gli ultimi episodi di cronaca accaduti a Napoli, a Roma e in provincia di Bari e che hanno visto come protagonisti medici e operatori sanitari aggrediti in ospedale, mentre svolgevano il proprio lavoro, sono preoccupanti e non possono essere sottovalutati - spiega la senatrice Rizzotti - Si tratta di una grave emergenza a cui è necessario immediatamente porre un argine. Secondo la Federazione degli Ordini dei medici e degli odontoiatri infatti le vittime di aggressioni sono oltre tremila all'anno. Una situazione ormai fuori controllo che spesso ha avuto epiloghi drammatici, come nel caso delle due dottoresse, una violentata in un ambulatorio in Sicilia e l'altra uccisa da uno stalker davanti ad un ospedale in provincia di Teramo".

 
"La sicurezza - osserva la parlamentare di Forza Italia - deve essere una priorità per lo Stato che non può mai abbassare la guardia e deve garantire e tutelare i cittadini, soprattutto in luoghi particolarmente sensibili come ospedali e strutture sanitarie. Auspico - conclude Rizzotti - che il ddl possa essere presto esaminato e approvato in Parlamento".

31 maggio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy