Quotidiano on line
di informazione sanitaria
15 DICEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Milillo: “Bene disponibilità Governo su rinnovi contrattuali ma Regioni inadempienti”

Il segretario nazionale della Fimmg valuta positivamente le dichiarazioni del presidente del comitato di settore delle Regioni, Montaldo, secondo cui ci sarebbero dei segnali positivi per l'avvio della partita di contratti e convenzioni e per l'accordo per il nuovo Patto della salute. Però sottolinea l'inadempienza delle regioni.

12 LUG - Ieri, al termine della Conferenza dei presidenti, Claudio Montaldo, presidente del comitato di settore delle Regioni parlando del nuovo Patto per la salute e del rinnovo di contratti e convenzioni si è lasciato andare ad una previsione ottimistica affermando che le “Regioni sono pronte a partire prima della pausa estiva”. Previsione rafforzata dal fatto che in questo senso “le aperture da parte del Governo non mancano”.
 
Oggi, a quella dichiarazione di Montaldo, replica il segretario nazionale della Fimmg, Giacomo Milillo, che commenta “prendiamo atto e apprezziamo l’apertura del Governo a modificare il DPR in approvazione per consentire la riapertura delle trattative per il rinnovo normativo dei contratti dei dipendenti pubblici. Non comprendiamo tuttavia perché la Conferenza delle Regioni ritenga di equiparare a questi anche il rinnovo della Convenzione”.
 
Su questo Milillo ricorda infatti che “i termini di rinnovo previsti dalla Legge 189/2012 sono già abbondantemente scaduti l’11 maggio 2013. Se dovessimo registrare ulteriori allentamenti nelle procedure per il rinnovo della Convenzione, motivati dal blocco previsto dal DPR, saremo costretti a chiedere, a fronte dell’inadempienza della Conferenza delle

Regioni, l’intervento con decretazione del Governo, così come previsto dalla stessa L. 189/2012”.

12 luglio 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy