Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Contratti. Regioni ed Enti locali chiedono incontro a ministro D'Alia 

Dopo la possibilità introdotta dalla legge di stabilità di dare il via al rinnovo della sola parte normativa dei contratti, i presidenti del Comitato di settore delle Autonomie locali e del Comitato di settore Regioni-Sanità, Di Primio e Montaldo, scrivono al ministro della PA: "Vanno chiarite questioni preliminari".

10 GEN - Un incontro urgente per riaprire la stagione della contrattazione; è quanto chiedono i Presidenti del Comitato di Settore delle Autonomie Locali, Umberto Di Primio ed il Presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità, Claudio Montaldo, in una lettera inviata al Ministro per la Pubblica Amministrazione e la semplificazione Gianpiero D’Alia.

“Dopo il blocco ormai pluriennale della contrattazione – si legge nella lettera - la possibilità, introdotta dalla Legge di Stabilità 2014, di riaprire le trattative contrattuali in ambito pubblico, sebbene per la sola parte normativa, è una occasione estremamente importante".

”E’ tuttavia necessario – sottolineano Di Primio e Montaldo - prima dell’avvio da parte dei Comitati di Settore delle attività propedeutiche all’attivazione del percorso contrattuale, definire un momento di riflessione comune con il Dipartimento della Funzione Pubblica al fine di approfondire una serie di questioni preliminari, prima fra tutte la definizione dei nuovi comparti e delle relative aree dirigenziali; solo successivamente al richiesto incontro con il Dipartimento – concludono - sarà possibile avviare la procedure per l’avvio del percorso contrattuale".

10 gennaio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy