Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 07 FEBBRAIO 2023
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Specializzandi. Fnomceo: “Bene cronoprogramma, merito anche della nostra discreta mediazione ”


La presidente della Fnomceo, Roberta Chersevani, che aveva anticipato la notizia durante il Consiglio Nazionale di Bari del 15 settembre scorso, pregando però di mantenere il riserbo sino alla comunicazione ufficiale dei due ministeri, esprime ora la sua soddisfazione perché la situazione si è finalmente sbloccata.

18 SET - Questo il cronoprogramma per gli specializzandi in Medicina: accreditamento delle Scuole entro la prossima settimana, pubblicazione del bando di concorso venerdì 29 settembre e e prova nazionale martedì 28 novembre. La presa in servizio è prevista entro il 2017.

La presidente della Fnomceo, Roberta Chersevani, che aveva anticipato la notizia durante il Consiglio Nazionale di Bari del 15 settembre scorso, pregando però di mantenere il riserbo sino alla comunicazione ufficiale dei due ministeri, esprime ora la sua soddisfazione perché la situazione si è finalmente sbloccata.

“Siamo contenti perché i nostri giovani avranno il bando – dichiara Chersevani -, che sconta però un grave ritardo: vigileremo affinché la presa in servizio avvenga realmente nel 2017. In questi ultimi due mesi abbiamo portato avanti incessantemente, e per la gran parte dietro le quinte e senza facili clamori, un'opera di mediazione affinché le esigenze di una formazione di qualità si compenetrassero con una rapida emanazione del bando. Apprezziamo il lavoro partecipato dei Ministri Fedeli e Lorenzin per comprendere e venire incontro alle ragioni nostre e dei nostri giovani medici, che rappresentano il futuro della sanità e del Servizio Sanitario Nazionale e ci felicitiamo che il risultato sia stato raggiunto al di sopra e al di là dei proclami e delle rivendicazioni di meriti”.

“Siamo sempre pronti - conclude Chersevani - a offrire la nostra attenta collaborazione per spingere a sanare la discrepanza tra il numero dei laureati e gli accessi alle scuole di specialità: problematica ben nota e da anni denunciata dalla Federazione”.

18 settembre 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy