Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Bartoletti (Fimmg): “Stucchevole e protervo l'ennesimo tentativo eliminare l’obbligo della vaccinazione”

30 MAR - “Con l'ennesimo tentativo di cancellare l'obbligo della vaccinazione firmato da Lega e Movimento Cinque stelle abbiamo superato la soglia della stucchevolezza.” Questo il commento di Pier Luigi Bartoletti segretario Fimmg Roma alla notizia dell’emendamento alla prossima legge sui vaccini che cancella obbligo certificazione vaccinale per l'ingresso nelle scuole
 
“Ancora si insiste in un atteggiamento irresponsabile, che cozza contro ogni evidenza scientifica e il buon senso, visto quanto sta accadendo nello Stato di New York e dove nella contea di Rockland è stata proclamata l'emergenza morbillo e dove i minori non vaccinati contro la malattia sono stati banditi dai luoghi pubblici, pena una multa o sei mesi di carcere. L'obbligo previsto dalla legge Lorenzin è tra i mali minori. Misure cosi drastiche sono state annunciate dall'amministratore della contea, Ed Day, e riguardano qualsiasi luogo dove si raccolgano più di dieci persone: scuole, ristoranti, negozi, luoghi di culto e anche mezzi di trasporto. Cosi in America oggi. E di questi giorni è anche la notizia che in Germania si sta pensando di rendere obbligatoria la vaccinazione. Da noi invece una sparuta minoranza con protervia, tenta di imporre il suo punto di vista alla maggioranza e di tornare indietro mettendo in pericolo tutti.”

 
“Dispiace constatare - conclude Bartoletti - che comportamenti cosi retrogradi godano della complicità e accondiscendenza di parlamentari che dovrebbero avere invece tutta la necessaria conoscenza dell'argomento e dei pericoli che l'emendamento firmato comporta. Spero che si tratti di una svista e che l’emendamento venga presto cestinato.

30 marzo 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy