Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 LUGLIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Mattesini (PD): “Chiuderli è un dovere di civiltà e solidarietà”


24 APR - "Il Parlamento, il Governo, le Regioni e tutti noi abbiamo il dovere di approvare questo provvedimento e soprattutto di applicarlo, con l'impegno a non chiedere nuove proroghe" Lo afferma la senatrice del PD Donella Mattesini, della commissione Sanità intervenendo nella discussione sul  decreto per il Superamento degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari in corso nell'Aula di Palazzo Madama. 
 
"La chiusura degli OPG, che le Regioni ed il Governo hanno l'obbligo di attuare - prosegue Mattesini - rende ancora più urgente ed impellente il rafforzamento dei servizi territoriali. Per questo e' necessario che il Ministero assegni subito alle Regioni quei 55 milioni di euro destinati in parte corrente per le assunzioni così come è indispensabile che all'interno del Patto per la Salute che si sta predisponendo, venga posto dal Governo alle Regioni il tema della salute mentale al centro del patto stesso".
 
"Le Regioni - sottolinea la senatrice Pd - devono, quindi, impegnarsi subito per attivare le assunzioni, coperte da quei 55 milioni di euro, ed affrontare il tema della formazione finalizzata alla progettazione e all'organizzazione dei percorsi terapeutico-riabilitativi e alle esigenze di mediazione culturale anche per impedire che altre persone siano destinate agli OPG oggi e alle REMS domani. 
 
Chiudere definitivamente gli OPG oggi è un dovere di civiltà e solidarietà; un dovere che nasce dal fatto che nessun paziente deve essere mai esposto al rischio di subire danni alla propria salute perché ristretto in un luogo che non ha le caratteristiche adeguate per esercitare davvero una funzione di cura. Allo stesso modo, nessun operatore deve essere costretto a lavorare in un ambiente dove non sussistono adeguate condizioni per esercitare il proprio lavoro", conclude Donella Mattesini 

24 aprile 2014
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy