Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 17 SETTEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Capuano (Tecnici laboratorio biomedico): “Più sicurezza per il cittadino”


24 MAG - "Si avvia a soluzione con una larga maggioranza trasversale  un grave vuoto normativo che mortificava da più di un decennio le Professioni Sanitarie regolamentate per legge ma non ancora ordinate, finalmente il legislatore risponde con una soluzione di equità nei confronti di una situazione paradossale che vedeva le Professioni Sanitarie rappresentate in Italia da tre diverse strutture Ordini Collegi ed Associazioni Rappresentative. Il provvedimento assicura al cittadino -utente delle prestazioni socio-sanitarie - più sicurezza, qualità e tracciabilità del professionista della salute. Ora mi auguro che la Camera possa velocemente licenziare un provvedimento atteso da troppo tempo. Un ringraziamento a tutti i colleghi TSLB che in questi anni hanno promosso numerose iniziative al Senato e alla Camera per sensibilizzare i parlamentari verso la vicenda (ricordo l'albo digitale volontario e i 20 anni dei profili professionali)”.
 
Così il Presidente Nazionale della Confederazione dei Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico Fernando Capuano ha commentato l'approvazione in prima lettura del DDL 1324 Lorenzin.  

 

24 maggio 2016
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy