Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 28 FEBBRAIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vaccini. Sereni (PD) lancia appello a maggioranza e al Ministro Grillo: “Fermatevi. Rinvio obbligo mette in pericolo la vita dei più piccoli”


La responsabile Diritto alla Salute della segreteria nazionale del PD si scaglia contro il rinvio di un anno dell’obbligo vaccinale per l’ingresso all’asilo approvato nel Dl Milleproroghe. “Con rinvio obbligo si mette in pericolo la vita dei più piccoli e indifesi”.

04 AGO - “Alla Ministra Grillo e ai partiti della maggioranza diciamo ‘fermatevi’, ripensateci, non rinviate l’attuazione di una legge buona, fatta per prevenire malattie mortali e per proteggere i bambini più piccoli e indifesi”. Così in una nota Marina Sereni, responsabile Diritto alla Salute della segreteria nazionale del Partito Democratico.
 
“La reintroduzione dell’obbligo vaccinale per i bambini che vanno all’asilo e a scuola è stata varata un anno fa – sottolinea - per invertire un trend preoccupante, che aveva fatto registrare nel nostro Paese una forte diminuzione dei vaccini. La scienza medica è unanime sull’importanza di raggiungere con le vaccinazioni il maggior numero possibile di bambini anche per poter proteggere coloro i quali, immunodepressi, non possono invece essere vaccinati. E i risultati della legge Lorenzin, già nel primo anno di attuazione, sono stati positivi”.
 
“Le istituzioni non possono inseguire chi su questa materia continua a fare disinformazione, giocando con la salute dei cittadini e dei più piccoli in particolare. Chiediamo alla ministra di modificare il testo in discussione al Senato. Come Partito Democratico ci opporremo in ogni modo in Parlamento per cancellare quell’assurdo emendamento e chiederemo a tutte le persone di buonsenso - conclude Sereni - di mobilitarsi contro chi combatte la scienza anziché le malattie”.

04 agosto 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy