Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana. Sunshine Act, registro tumori, cure palliative e contrasto all’obesità


Per la sanità settimana parlamentare monopolizzata dalle numerose le audizioni in Affari sociali sul Ddl per la trasparenza in sanità, la Legge 38 e le mozioni per contrastare il consumo di zuccheri. In Senato audizioni informali sul Registro tumori.

23 SET - La Camera riprende i lavori martedì 25 con la discussione generale delle mozioni 1-30 e 1-38 concernenti iniziative in relazione al prospettato riconoscimento della cittadinanza austriaca ai cittadini italiani di lingua tedesca e ladina residenti in Alto Adige; della mozione 1-32 concernente iniziative per Roma Capitale; della mozione 1-36 sulla posizione da sostenere in sede europea circa l'applicazione nei confronti dell'Ungheria dell'articolo 7, paragrafo 1 del Trattato UE, in relazione alla risoluzione adottata dal Parlamento europeo.
 
Sempre martedì alle ore 11 avranno luogo interpellanze e interrogazioni. Mercoledì 26, alle ore 15 si terrà il Question time. Venerdì 28, alle ore 9.30, avranno luogo interpellanze urgenti.
 
Nel corso della settimana, la Commissione Affari sociali, nell'ambito dell'esame della proposta di legge recante Disposizioni in materia di trasparenza dei rapporti tra le imprese produttrici, i soggetti che operano nel settore della salute e le organizzazioni sanitarie (C. 491 Massimo Enrico Baroni, M5S), svolgerà le audizioni informali di rappresentanti della Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI), della Federazione nazionale degli Ordini della professione di ostetrica (FNOPO), della Federazione nazionale degli Ordini dei TSRM e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, della Federazione italiana delle aziende sanitarie e ospedaliere (FIASO), del Coordinamento nazionale delle associazioni delle professioni sanitarie (CONAPS), della Rete sostenibilità e salute, del Movimento NoGrazie e Associazione culturale pediatri, del Centro di salute internazionale e interculturale (CSI), di Medicina democratica, di Slow Medicine e di Italia che cambia.
 
In sede di indagine conoscitiva sull'attuazione della legge 15 marzo 2010, n. 38, in materia di accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore, con particolare riferimento all'ambito pediatrico, svolgerà le audizioni di rappresentanti della Società italiana di anestesia analgesia rianimazione e terapia intensiva (SIAARTI) e della Società italiana di cure palliative (SICP).
 
Nell'ambito della discussione delle risoluzioni n. 7-00025 D'Arrando e 7-00052 Siani: Iniziative volte a disincentivare il consumo di zuccheri e di grassi, al fine di prevenire e di contrastare l'obesità, la Commissione svolgerà le audizioni informali di rappresentanti dell'Istituto nazionale di statistica (ISTAT), del Prof. Giorgio Calabrese, Presidente del Comitato nazionale per la sicurezza alimentare presso il Ministero della salute, del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria (CREA), della Società italiana di nutrizione umana (SINU), di Nutrition Foundation of Italy (NFI), del Consiglio nazionale dell'ordine degli psicologi (CNOP), della Federazione italiana dell'industria alimentare (FEDERALIMENTARE), dell'Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane (AIDEPI), dell'Associazione difesa consumatori e ambiente (ADICONSUM), dell'Unione nazionale dei consumatori, della Società italiana di pediatria (SIP), della Società italiana di endocrinologia e diabetologia pediatrica (SIEDP), del Prof. Furio Brighenti, Dipartimento Scienza degli alimenti e del farmaco - Università di Parma e della Dott.ssa Elena Fattore, Unità valutazione di rischio ambientale e nutrizionale - Istituto di Ricerche farmacologiche Mario Negri.
 
In sede referente, la Commissione proseguirà infine l'esame della proposta di legge sulle Disposizioni per il riconoscimento della cefalea primaria cronica come malattia sociale (C. 684 Lazzarini - Rel. Lazzarini, Lega).
 
 
L’Aula del Senato ha all'ordine del giorno martedì 25 settembre, alle 16,30, l'avvio della discussione dei disegni di legge nn. 766, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, sui dispositivi per impedire l'abbandono dei minori nei veicoli.
 
 
La commissione Igiene e Sanità riparte martedì 25. All’esame in sede consultiva il Ddl 803 (Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2017 - approvato dalla Camera dei deputati) e il Ddl 804 (Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2018 - approvato dalla Camera dei deputati)
 
La commissione svolgerà anche delle audizioni informali sui Ddl 92-535 (Rete dei registri dei tumori).

23 settembre 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy