Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 03 OTTOBRE 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Messina (FederAnziani): “Complimenti e buon lavoro ai nuovi vertici Federfarma”


30 MAG - “Esprimiamo a nome dei 3,8 milioni di senior rappresentati dalla nostra organizzazione i migliori auguri di buon lavoro ai nuovi vertici di Federfarma”. A dichiararlo, in una nota, il Presidente Senior Italia FederAnziani Roberto Messina. “Siamo convinti che la farmacia costituisca un elemento cardine del nostro Sistema Sanitario, in particolare per il ruolo di punto di riferimento che svolge quotidianamente per tutti i pazienti e in particolar modo per i più fragili, quali gli anziani”.

“Ci auguriamo quindi – prosegue Messina - che l’impegno e la competenza dei nuovi vertici e in particolare del nuovo Presidente Federfarma Marco Cossolo e della Presidente Sunifar Silvia Pagliacci, possano contribuire in modo decisivo alla tutela e valorizzazione della farmacia, rafforzando il suo ruolo di presidio territoriale capillare di alta professionalità. Per questo, fin da ora, ribadiamo la nostra disponibilità a mettere in campo il nostro punto di vista e il nostro contributo come pazienti al fine di portare avanti, in un dialogo condiviso da tutti gli attori, un impegno nella direzione del bene comune”, conclude.

30 maggio 2017
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy