Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 06 MAGGIO 2021
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Anche i vaccini somministrati tra i parametri per definire le zone a colori. L’ipotesi allo studio di Governo e Regioni 

di L.F.

A quanto si apprende è questa una delle ipotesi cui sta lavorando il tavolo tecnico Ministero della Salute-Regioni per la revisione o aggiornamento dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico.

13 APR - Il numero di vaccini anti Covid effettuati sulle fasce più anziane in ogni Regioni potrebbe diventare uno dei parametri per la definizione del colore. A quanto si apprende è questa una delle ipotesicui starebbe lavorando il tavolo tecnico di confronto Ministero Salute-Regioni istituito a marzo (e fortemente voluto dagli Enti locali) che ha il compito di procedere all’eventuale revisione o aggiornamento dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico individuati dal decreto del Ministro della salute 30 aprile 2020.
 
L’ipotesi di inserire il computo dei vaccini somministrati era stata auspicata recentemente anche dal presidente del Consiglio Mario Draghi. Una prima proposta concreta dovrebbe essere presentata in settimana.
 
L.F.
 
 

13 aprile 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy