Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 28 NOVEMBRE 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Nappi (M5S): “Risoluzione su antibiotico-resistenza primo passo per prevenire fenomeno”


18 NOV - “In Italia l’antibiotico-resistenza causa oltre 10.000 morti ogni anno, e il nostro è il Paese che detiene il primato negativo in Europa, anche se il trend è in leggero calo. Questi recenti dati ci dicono che non c’è più tempo da perdere: bisogna attivare al più presto misure per scoraggiare l’abuso di antibiotici e promuovere l’informazione sul loro corretto utilizzo, oltre che tra i pazienti, anche tra coloro che lavorano nel settore dell’acquacoltura, dell’agricoltura e dell’allevamento del bestiame. È ciò che, tra le altre cose, abbiamo previsto nella risoluzione sull’antibiotico-resistenza, in discussione in commissione Affari sociali”. Così Silvana Nappi, deputata del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari sociali in occasione della Giornata europea degli antibiotici. Ricordiamo che attualmente è in atto una discussione congiunta delle risoluzioni 7-00131 Novelli, 7-00198 Nappi, 7-00227 Carnevali e 7-00233 Rostan.

 
“L’iter di questo provvedimento sta per concludersi”, prosegue la deputata: “a breve potremo impegnare il Governo su azioni fondamentali per la prevenzione di questo fenomeno che diventa sempre più grave e pericoloso per la nostra salute. Ritengo che questa risoluzione debba rappresentare il primo, grande passo all’interno di un percorso che metta a sistema la prevenzione e il contrasto all’antibiotico-resistenza: per questo siamo già al lavoro anche su una proposta di legge, a mia prima firma, già depositata sul tema. L’idea che anche un semplice raffreddore vada ‘curato’ con l’antibiotico va scardinata nella mentalità delle persone e sostituita con pratiche più responsabili, per sé stessi e per gli altri”, conclude Nappi.

18 novembre 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy