Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 11 AGOSTO 2022
Cronache
segui quotidianosanita.it

Cultura scientifica. Dal Miur bando da 4 milioni per diffonderla


Il bando è aperto a scuole, soggetti pubblici e privati. L’obiettivo è promuovere l'informazione e la divulgazione scientifica anche attraverso mostre, convegni, realizzazioni editoriali e multimediali. Si punta anche ad incentivare le attività di formazione per la gestione dei musei, città-centri delle scienze e delle tecniche. IL BANDO

02 LUG - Pubblicato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il bando per la concessione dei contributi destinati a “Iniziative per la diffusione della cultura scientifica”.Possono concorrere scuole, soggetti pubblici e privati.  

A disposizione 3.720.000 euro per le tre tipologie di finanziamento:

•    1.300.000 riservati a progetti annuali destinati alle scuole con un valore compreso tra 20.000 e 50.000. Il contributo sarà pari al 100% dei costi giudicati ammissibili;

•    700.000 come contributi annuali destinati a soggetti diversi dalle istituzioni scolastiche i cui progetti dovranno avere un valore compreso tra 20.000 e 100.000 euro. Il contributo sarà pari all’80% dei costi giudicati ammissibili;

•    1.720.000 per accordi e intese con soggetti pubblici e privati che dovranno prevedere un costo compreso tra 200.000 e 1.000.000 di euro. Il contributo sarà pari all’80% dei costi giudicati ammissibili.

I soggetti ammessi al finanziamento dovranno promuovere l'informazione e la divulgazione scientifica e storico-scientifica anche attraverso mostre, convegni, realizzazioni editoriali e multimediali, favorire l'attivazione di nuove Istituzioni e città-centri delle scienze e delle tecniche, incentivare le attività di formazione ed aggiornamento professionale richieste per la gestione dei musei, città-centri delle scienze e delle tecniche.

In particolare le scuole dovranno promuovere momenti di contatto fra mondo della Ricerca, Università e studenti per rendere questi ultimi concretamente consapevoli del ruolo chiave delle scienze e della tecnologia nella vita quotidiana e avvicinarli agli studi scientifici. Sono previsti anche il rafforzamento delle attività di laboratorio e lo sviluppo di ricerche e sperimentazioni delle metodologie migliori per rendere più efficace la didattica della scienza, con particolare attenzione all’utilizzo delle nuove tecnologie.

Le domande potranno essere presentate a partire dal 14 luglio e fino alle ore 16.00 del 10 settembre attraverso il portale Sirio (http://roma.cilea.it/Sirio). Allo stesso indirizzo sono anche disponibili le guide per l'utilizzo del servizio e il fac-simile delle domande.

02 luglio 2014
© Riproduzione riservata
Allegati:

spacer Bando

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy