Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 05 OTTOBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Autisti soccorritori chiedono una legge che riconosca la professione


Arrivare in tempi rapidi ad una legge nazionale che dia un riconoscimento giuridico e professionale alla figura dell’autista soccorritore. È con questo obiettivo che l’Aasi, l’Associazione che rappresenta la categoria, si è rivolta ai presidenti della Camera dei Deputati e del Senato con una lettera.

27 SET - La figura di autista soccorritore deve avere il giusto riconoscimento, sia dal punto di vista giuridico che professionale. Lo chiede l’Aasi, l’associazione che rappresenta la stessa categoria, rivolgendo il proprio appello ai presidenti della Camera dei Deputati e del Senato. Oggi, l’Associazione ha inviato una lettera alle Istituzioni per ribadire ai due presidenti “che petizioni e disegni di legge sulla figura dell’autista soccorritore, attualmente sono ferme presso gli archivi delle loro illustri istituzioni”.
 
Si appellano alle due massime istituzioni del parlamento italiano “affinché – ha specificato il presidente Aasi, Stefano Casabianca - affrontino tale tema nelle apposite sedi istituzionali, con la partecipazione delle parti sociali, per tutelare la sicurezza e la salute di operatori, sia dipendenti che volontari e quella dei cittadini utenti. Siamo disponibili - ha concluso - ad un confronto serio propositivo sul tema per arrivare in tempi rapidi ad una legge nazionale, che normi maggiormente la nostra figura con maggiori competente e mansioni e maggiore formazione”.

27 settembre 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy