Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 GIUGNO 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

“Via i brevetti dai vaccini per il Covid”: l’annuncio di Macron al vertice di Parigi con i principali Paesi africani ed europei (Italia compresa)


“Sosteniamo i trasferimenti di tecnologia e l'iniziativa che è stata richiesta dall'Oms, dalla Wto e dal Medicines Patent Pool per rimuovere tutti i vincoli in termini di proprietà intellettuale che bloccano la produzione di qualsiasi tipo di vaccino”, ha detto il presidente francese. La decisione annunciata al termine del vertice è stata concordata dai governi africani, europei e di altri continenti e le organizzazioni internazionali che hanno partecipato al summit parigino sull'economia africana

18 MAG - “I governi africani, europei e di altri continenti e le organizzazioni internazionali che hanno partecipato al vertice di Parigi sull'economia africana concordano nel chiedere l'eliminazione della protezione dei brevetti dei vaccini contro il Covid-19”.
 
Lo ha dichiarato il presidente francese, Emmanuel Macron. durante la conferenza stampa cnclusiva del vertice odierno cui ha partecipato anche il premier italiano Mario Draghi.
 
“Sosteniamo i trasferimenti di tecnologia e l'iniziativa che è stata richiesta dall'Oms, dalla Wto e dal Medicines Patent Pool per rimuovere tutti i vincoli in termini di proprietà intellettuale che bloccano la produzione di qualsiasi tipo di vaccino”, ha detto il presidente francese.
 
“E' il vertice dell'emergenza - aveva detto qusta mattina il presidente francese aprendo il vertice - per l'urgenza sanitaria: l'Africa è uno dei continenti meno vaccinati al mondo; ma anche per l'emergenza economica e sociale: oggi c'è un rallentamento fortissimo della crescita in Africa dopo un 2020 estremamente difficile. E' stato calcolato che c'è un bisogno di finanziamento da oggi fino al 2025 di 285 miliardi di dollari”.

 
“Ma - ha aggiunto Macron - è anche il vertice dell'ambizione, perché l'Africa ha tutto per riuscire. Ha la giovinezza, la forza produttiva e la capacità di raccogliere sfide come quella climatica e quella alimentare in particolare. Se collettivamente decidiamo di porre una prima pietra, ed è quello che vogliamo fare in questo vertice, non sarà risolto tutto oggi ma volteremo pagina". Macron ha poi insistito sull'emergenza Covid: "Dobbiamo vaccinare di più, sempre di più. L'obiettivo è di vaccinare in Africa il 40% della popolazione, ed è un obiettivo raggiungibile nel 2021 se collettivamente compriamo più dosi e se produciamo insieme all'Africa”.
 
Alla Conferenza, che si svolge al Grand Palais Ephémère in formato ibrido, partecipano i principali Capi di Stato e di Governo africani e dei Paesi occidentali, come pure i vertici di ONU, UE e delle Istituzioni Finanziarie Internazionali.
 
“Il summit è stato un punto di incontro di numerose iniziative, quel che mi viene da pensare - ha detto Mario Draghi - è che Ue e Usa hanno risposto alle devastazioni della pandemia attraverso finanziamenti per riparare le economie, per ricostruire il futuro, tutto con una grande solidarietà e garantendo la vaccinazione per tutti. In Africa non c'è nulla di tutto questo. Quello che questo summit ha cercato di fare è cominciare a organizzare una risposta per l'Africa come quella che c'è stata in Ue e negli Usa. Deve essere una risposta necessariamente mondiale: sono state discusse diverse proposte che verranno portate al g20, le sosteniamo. Si va dalla distribuzione dei diritti speciali di prelievo alla redistribuzione dei debiti, sostenere la causa africana all'interno dell'Aida”.

18 maggio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy