Quotidiano on line
di informazione sanitaria
02 OTTOBRE 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Fimmg Roma: “Ferma condanna. Parlare contro i vaccini oggi significa negare l’evidenza”


24 GIU - “Imbrattare i muri con vernice rosse e scritte offensive contro chi da anni ormai è in prima linea contro la pandemia in corso è un gesto vandalico, che va condannato senza se e senza ma”. Lo afferma in una nota la Fimmg Roma, evidenziando come “parlare contro i vaccini oggi significa negare l’evidenza che, grazie proprio ai vaccini, possiamo gestire una pandemia, che è ben lontana dalla fine visti i numeri di oggi”.

Per la Fimmg Roma “hanno voluto sporcare un simbolo ed insultare chi ci lavora. Il vaccino non è un’ideologia, è un atto medico, viene sempre fatto nell’interesse di chi lo riceve, parlare di provax o novax è un fatto politico, noi medici non entriamo in materie ideologiche, ma agiamo in relazione alle evidenze scientifiche, nell’interesse della persona. Chi fa queste cose agisce contro la realtà e tutto fa meno che l’interesse generale”. 

“Chi lavora in quella struttura - prosegue la nota del sindacato dei medici di medicina generale con riferimento al personale dello Spallanzani - fa il medico o l’operatore sanitario o sta al fianco dei malati e dei familiari. Lo fa dall’inizio della pandemia, con spirito di servizio e generosità”.

Per la Fimmg Roma “lo Spallanzani è per l’Italia e per i medici e pazienti romani un riferimento per tutto quello che riguarda le patologie infettive. Dallo Spallanzani partono le USCA-r Unità speciali domiciliari, fatte da medici di famiglia e giovani colleghi specializzandi in medicina generale. Lì - prosegue la nota della Fimmg Roma - vengono effettuate le infusioni di monoclonali e farmaci specifici, che salvano al vita a migliaia di persone. Spiace immensamente vedere sporcata la facciata di un Istituto che si è messo al servizio totale della cittadinanza”.

24 giugno 2022
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy