Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 04 OTTOBRE 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Farmaceutica. A San Francisco la conferenza Healthcare: Italy on the move. Scaccabarozzi: “Dobbiamo diventare hub europeo di produzione e ricerca”


L’appuntamento, organizzato annualmente da JP Morgan, ha coinvolto i più importanti protagonisti mondiali del settore, dalle grandi case farmaceutiche ai grandi investitori internazionali ed è stato funzionale a catalizzare l’attenzione su eventi collaterali a favore delle imprese italiane. 

15 GEN - L’11 e il 13 dicembre l’Italia è stata protagonista negli Usa, prima a New York e poi a San Francisco, di due tappe del Global Roadshow ‘Invest in Italy’. Le due date hanno seguito quelle organizzate in Turchia (ottobre 2015) e Giappone (novembre 2015) dall’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, su impulso del Ministero dello Sviluppo Economico.

Durante l’appuntamento californiano si è svolta la conferenza dal titolo ‘Healthcare: Italy on the move’, realizzata in concomitanza con la JP Morgan Annual Healthcare Conference, il prestigioso incontro internazionale dedicato al settore delle biotecnologie e Life Science. L’appuntamento, organizzato annualmente da JP Morgan, ha coinvolto i più importanti protagonisti mondiali del settore, dalle grandi case farmaceutiche ai grandi investitori internazionali ed è stato funzionale a catalizzare l’attenzione su eventi collaterali a favore delle imprese italiane.

Dopo l’apertura di Robert Huffines, Managing Director di JP Morgan e Global Head Healthcare, il Vice Ministro Calenda ha illustrato alla platea le misure di politica industriale italiana adottate a beneficio del settore e finalizzate all’attrazione degli investimenti in Italia. A supporto della presentazione istituzionale, è stata inoltre realizzata un’indagine di mercato sullo stato dell’arte e sulle prospettive ed opportunità dei settori farmaceutico e biotech in Italia, da cui emergono in particolare le opportunità offerte dal nostro Paese per investimenti esteri finanziari ed industriali. Tra gli interventi effettuati, da segnalare quello di Stefano Pessina, Executive Vice Chairman e CEO di Walgreens Boots Alliance, il piu’ grande gruppo mondiale di distribuzione farmaceutica.

A conclusione della presentazione del Vice Ministro si è svolto un evento di networking che ha coinvolto circa 25 aziende italiane leader del settore farmaceutico (complessivamente rappresentano piu’ di 10 miliardi di euro di fatturato) che si sono confrontate con i più importanti player internazionali.

A margine dei lavori è intervenuto il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, “Le imprese farmaceutiche – ha affermato- sono uno dei punti di forza del Paese. Aziende a capitale estero fortemente radicate sul territorio e aziende a capitale italiano fortemente internazionalizzate sono i due motori propulsori del settore. Che nel 2015 hanno realizzato una produzione in Italia superiore ai 30 miliardi di euro, per oltre il 70% destinata all’export”.

Per Scaccabarozzi l’Italia, “con le sue molte eccellenze - dalle risorse umane ai centri di ricerca, dall’indotto alla filiera - può davvero diventare un hub europeo non solo nella produzione ma anche nella Ricerca. Siamo quindi grati al Viceministro Carlo Calenda e al Governo per questa importante iniziativa che consente al Paese di presentarsi al meglio agli investitori internazionali per consolidare una posizione competitiva già di primo piano. Come dimostra la leadership nell’export di medicinali cresciuto di più al mondo negli ultimi anni”.

“L’industria farmaceutica, che cavalca l’onda del nuovo modello 4.0, è infatti tra le protagoniste del rilancio dell’Italia. E non vuole fare passi indietro perché continua a investire, a innovare, a creare posti di lavoro per competere a livello mondiale. Successi da consolidare – ha concluso - con una stabilità normativa, garantita negli ultimi 2 anni, con regole certe e con una nuova governance più orientata all’innovazione e capace di rendere l’Italia attrattiva”.
 

15 gennaio 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy