Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 GIUGNO 2021
Cronache
segui quotidianosanita.it

Visite nelle Rsa. La precisazione di Anaste: “Senza nuove disposizioni è obbligo delle strutture garantire la sicurezza degli anziani”


L'Associazione Nazionale Strutture Terza Età interviene nel dibattito sull’allentamento dei vincoli per visitare i parenti nelle Rsa. “Pur comprendendo le istanze rappresentate dai familiari ribadiamo che in assenza della emanazione di nuove disposizioni legislative a livello nazionale, è obbligo delle strutture garantire prioritariamente la sicurezza degli anziani”

07 MAG - “Pur comprendendo le istanze rappresentate dai familiari degli ospiti delle Rsa che affermano di volersi presentare presso le strutture nella giornata di domenica 9 maggio chiedendo di incontrare i propri familiari ospiti, ribadiamo che in assenza della emanazione di nuove disposizioni legislative a livello nazionale, è obbligo delle strutture garantire prioritariamente la sicurezza degli anziani''. Quanto sostiene Anaste, l'Associazione Nazionale Strutture Terza Età, in una nota nella quale precisa che in questo senso ''si dovrà continuare ad osservare quanto previsto dalle disposizioni di cui alla Circolare Ministeriale del 30 novembre 2020, segnalando alle autorità competenti, ove necessario, il costituirsi di assembramenti a rischio''.
 
Anaste, sulla base del documento predisposto dalla Conferenza delle Regioni, sta elaborando una propria proposta tecnica per la nuova regolamentazione degli accessi, che sarà resa pubblica nei prossimi giorni.  ''La salute e il benessere degli anziani sono al centro delle nostre attività e del nostro impegno - precisa infine l’Associazione - pertanto ANASTE e tutte le strutture associate si rendono disponibili al confronto e alla collaborazione per favorire ulteriormente le occasioni di incontro tra gli ospiti e i familiari''.

07 maggio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy