Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 25 GIUGNO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

8 marzo. Aaroi-Emac: “Epidurale nei Lea destinata a rimanere su carta senza assunzioni anestesisti”


Gli  anestesisti rianimatori scrivono al Ministro in occasione della Festa della donna evidenziando come la “garanzia dell'epidurale per tutte le donne è tale solo sulla carta dei LEA (ancora in corso di approvazione), e che tale sarà destinata inesorabilmente a restare se le storicamente asfittiche dotazioni organiche degli anestesisti rianimatori ospedalieri italiani continueranno ad essere decimate dal mancato turn-over”. LA LETTERA

08 MAR - La “garanzia dell'epidurale per tutte le donne”, è tale solo sulla carta dei LEA (ancora in corso di approvazione), e tale sarà destinata inesorabilmente a restare se le storicamente asfittiche dotazioni organiche degli anestesisti rianimatori ospedalieri italiani continueranno ad essere decimate dal mancato turn-over”. È quanto rileva il presidente degli anestesisti rianimatori dell’Aaroi-Emac, Alessandro Vergallo che in occasione della Festa della donna ha scritto al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin per evidenziare alcuni problemi sull’epidurale prevista nei nuovi Lea.
 
“Corre l’obbligo di rimarcare – precisa Vergallo - senza mezzi termini che nei suddetti LEA l’analgesia epidurale è stata sin dalla loro ormai vetusta prima edizione “isorisorse”, cioè con investimenti sulle assunzioni di personale pari a zero. Oggi, in virtù dei tagli al personale medico dell’area specialistica di anestesia e rianimazione, con disinvestimenti a saldo negativo.

08 marzo 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy