Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 04 FEBBRAIO 2023
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Parafarmacie. Nasce la prima cooperativa. Oltre 100 gli associati 


Agevolazioni commerciali e finanziarie, convenzioni speciali, un codice etico e a breve anche un “marchio di qualità”. Queste le caratteristiche della prima cooperativa italiana di Parafarmacie. A presiederla Stefano Migliori: “Vogliamo fare di ciascuna parafarmacia un punto di riferimento prezioso a livello locale”.

11 MAR - Un giro d'affari di 2 milioni di euro, oltre 100 associati ed un'età media di 35 anni: sono i numeri della prima cooperativa di Parafarmacie presente in Italia, "Vifarm", nata con l'obiettivo di “fornire condizioni migliori, in termini commerciali e finanziari,  rispetto a quelle che si otterrebbero sul mercato”.

"Siamo attualmente la prima cooperativa di Parafarmacie italiana", ha spiegato il presidente della neonata cooperativa, Stefano Migliori. "Esclusività di trattamento, convenzioni speciali e minori costi di gestione sono i nostri maggiori punti di forza ma l'obiettivo è molto più ambizioso: fare di ciascuna parafarmacia un esempio di qualità e affidabilità".

Grazie all'acquisizione di nuovi servizi territoriali, all'adozione di un codice etico/disciplinare e ad una presenza capillare la cooperativa mira a fare di ciascuna parafarmacia un punto di riferimento prezioso a livello locale. “I nostri punti vendita saranno presto contraddistinti da un marchio di qualità", annuncia infine Migliori, auspicando al contempo che”l'adesione di ulteriori parafarmacie possa fornire una adeguata massa critica capace di aumentarne il potere di negoziazione sul mercato”.
 

11 marzo 2014
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy