Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 LUGLIO 2019
Campania
segui quotidianosanita.it

Muore a 13 anni al Ruggi di Salerno. Il giorno prima era stato visitato al San Leonardo. L’Aou istituisce commissione interna

Causa del decesso ancora tutte da chiarire. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, il 23 il ragazzo era andato all'ospedale San Leonardo, dove i medici gli avrebbero diagnosticato una allergia. Nel giorno di Natale la corsa al Ruggi, dove sarebbero stati riscontrati livelli di glicemia molto alti. La commissione del Ruggi dovrà “acquisire ogni elemento utile a tutela della famiglia della vittima, nonché dell’operato dei medici e, soprattutto, della verità dei fatti”.

28 DIC - Alessandro, 13 anni, è morto all’ospedale Ruggi di Salerno. Su cosa sia accaduto non c'è ancora chiarezza. Secondo la stampa locale, il decesso sarebbe avvenuto il 26 dicembre, dopo che, il 23 dicembre, il ragazzo era stato visitato al pronto soccorso del San Leonardo per alcuni disturbi che i medici avrebbero diagnosticato come allergia. Ma il 25 dicembre le condizioni del ragazzo sarebbero peggiorate e, sempre secondo quanto riferito dalla stampa locale, i medici del Ruggi avrebbero riscontrato livelli di glicemia molto alti. Tenuto sotto osservazione, sarebbe morto per arresto cardiaco il girono dopo.

Il Direttore Generale dell’Aou, Giuseppe Longo, interviene sulla vicenda. Non dando dettagli, ma spiegando di avere istituito una commissione interna, presieduta dal Direttore Medico di Presidio dottor Angelo Gerbasio, “volta ad acquisire ogni elemento utile a tutela della famiglia della vittima, nonché dell’operato dei medici e, soprattutto, della verità dei fatti”.

Nella nota Londo si dice poi “sensibilmente vicino alla famiglia del piccolo Alessandro prematuramente scomparso e di cui si può solo provare ad immaginare l’immane dolore”.

28 dicembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy