Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Friuli Venezia Giulia
segui quotidianosanita.it

Firmato rinnovo accordo quadro con farmacie

L'accordo rafforza le iniziative già avviate in tema di distribuzione dei medicinali e ausili di assistenza integrativa, volte a facilitare l'accessibilità da parte dei pazienti. Consente, inoltre, di ottimizzare l'allocazione delle risorse. Gli elementi innovativi riguardano lo sviluppo della "farmacia dei servizi", anche secondo le indicazioni dei nuovi Lea. 

29 DIC - L'assessore regionale alla Salute, Maria Sandra Telesca, ha firmato oggi a Udine con il presidente di Federfarma Fvg, Francesco Pascolini, e con il coordinatore di Assofarm Fvg Germano Montolli, il rinnovo, a valenza triennale, dell'Accordo quadro regionale sulla distribuzione per conto dei medicinali, sulla revisione dei prezzi massimi di rimborso degli ausili e dei dispositivi di assistenza integrativa per diabetici e sui servizi erogati dalle farmacie convenzionate pubbliche e private.
 
"Esprimo grande soddisfazione - ha dichiarato Telesca - per il rinnovo di un accordo che in passato ha già dato risultati positivi e che valorizzerà ulteriormente il ruolo delle farmacie quale presidio di sanità territoriale".
 
L'accordo rafforza infatti le iniziative già avviate in tema di distribuzione dei medicinali e ausili di assistenza integrativa, volte a facilitare l'accessibilità da parte dei pazienti. Consente, inoltre, di ottimizzare l'allocazione delle risorse. Gli elementi innovativi riguardano lo sviluppo della "farmacia dei servizi", anche secondo le indicazioni dei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (Lea) nazionali. La farmacia avrà sempre più un ruolo di vicinanza al cittadino e di integrazione con il servizio sanitario regionale.

 
Oltre ai servizi già sviluppati (ad esempio screening oncologici e prenotazioni delle prestazioni) si intende dare attuazione a nuove forme di collaborazione con il servizio sanitario regionale in tema di prevenzione, telemedicina, presa in carico del paziente cronico, anche per favorire una maggiore compliance (adesione consapevole) del paziente alle terapie.
 
"Accolgo con estremo favore il rinnovo dell'accordo quadro che vede sempre più integrate le farmacie nel servizio sanitario regionale, confermandole soggetti autorevoli nella gestione del paziente cronico e credibili partner nel governo della spesa sanitaria", ha affermato il presidente di Federfarma Fvg, Pascolini.
 
"Esprimo soddisfazione - così il coordinatore di Assofarm Fvg, Montolli - per l'accordo sottoscritto, che vede le farmacie sempre più presenti sul versante sanitario e sociosanitario".

29 dicembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Friuli Venezia Giulia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy