Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 18 GENNNAIO 2021
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Covid. A Milano nuovi spazi per eseguire tamponi e vaccinazioni antinfluenzali

Il Comune ha messo a disposizione per le attività dei ‘drive through’ i parcheggi di via Novara (Trenno) e di viale Nuvolari (Romolo). Per i vaccini antinfluenzali saranno a disposizione lo spazio Cattedrale della Fabbrica del Vapore, 9 CAM e i centri sportivi di MilanoSport Saini e Cambini-Fossati. dalla seconda metà di novembre vaccinazione gratuita alle fasce a rischio in 8 centri socio-ricreativi per anziani. Un tendone anche in piazzetta Reale.

03 NOV - “Nuovi spazi a Milano per eseguire tamponi rapidi per studenti e personale scolastico e per effettuare vaccinazioni antinfluenzali per adulti e bambini, grazie alla collaborazione tra ATS Città Metropolitana di Milano e il Comune”. Lo fa sapere con una nota l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera.

Per quanto riguarda i tamponi,“ATS Città Metropolitana di Milano - spiega l’assessore - in collaborazione con la Protezione civile milanese, Esercito Italiano, Aeronautica Militare e ASST Santi Carlo e Paolo, coordinerà le attività dei ‘drive through’ dei parcheggi di via Novara (Trenno) e di viale Nuvolari (Romolo), negli spazi messi a disposizione dal Comune, per l'effettuazione dei tamponi rapidi ad alunni e a operatori scolastici. Le due aree saranno organizzate dall'Esercito Italiano e si aggiungono all'altro punto tamponi di Linate gestito dall'Aeronautica Militare”.

Per quanto riguarda i vaccini antinfluenzali, invece, dal 9 novembre lo spazio Cattedrale della Fabbrica del Vapore, in collaborazione con l'ASST Fatebenefratelli Sacco, sarà destinato alle donne in gravidanza (dal lunedì al venerdì) e dal 16 novembre anche ai bambini dai 2 ai 6 anni.Inoltre, sono previste quattro giornate (21, 22, 28 e 29 novembre) dedicate alla vaccinazione antinfluenzale dei bambini dai 2 ai 6 anni. Il Comune ha messo a disposizione 9 CAM e i centri sportivi di MilanoSport Saini e Cambini-Fossati, in collaborazione sempre con l'ASST Fatebenefratelli Sacco e con gli specializzandi dell’Università degli Studi di Milano.Nella seconda metà di novembre, i cittadini che rientrano tra i soggetti a rischio a cui è destinata la vaccinazione gratuita potranno recarsi in 8 centri socio-ricreativi per anziani, messi a disposizione dal Comune di Milano. Gli spazi saranno gestiti con l'aiuto dei Medici di medicina generale. In piazzetta Reale, invece, il Comune allestirà un tendone con la Protezione civile e in collaborazione con ASST Nord Milano. Anche questo punto sarà attivo nella seconda metà di novembre.

03 novembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy