Quotidiano on line
di informazione sanitaria
27 SETTEMBRE 2020
Puglia
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Bonus anche per i medici del 118. Soddisfazione Fimmg Puglia: “Ora la Regione agisca sulla qualità del contratto”

Per il sindacato, il bonus rappresenta un riconoscimento al settore dell'emergenza urgenza della Regione. Ma non basta: “E' necessario dotare l’eccellenza pugliese del 118 di un sistema organizzativo all’altezza, intervenendo non sulla tipologia ma sulla qualità del contratto e sui sistemi di gestione che devono essere affidati ai medici, ovvero a chi realmente ha le competenze professionali”.

01 GIU - Un “grazie” al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per avere previsto un riconoscimento, nell’ambito del bonus covid, anche per i medici del 118. Ad esprimerlo è il Referente Fimmg Puglia per il settore dell’Emergenza-Urgenza, Nicola Gaballo, secondo il quale la Regione ha così “riconosciuto l’eccellenza del sistema di emergenza urgenza della nostra regione, che è un modello di efficienza a livello nazionale e lo ha dimostrato anche in occasione della pandemia”.

"Questa efficienza - evidenzia Gaballo - è dovuta soprattutto all’elevato livello di medicalizzazione del servizio, che grazie alla presenza dei medici a bordo delle ambulanze, consente di trattare il paziente sul posto e di erogare immediatamente servizi di assistenza, senza che il paziente debba necessariamente essere portato in Pronto Soccorso”.

Ma il bonus non basta a dare la giusta valorizzazione al settore, secondo Gaballo: “Ora più che mai è necessario dotare l’eccellenza pugliese del 118 di un sistema organizzativo all’altezza, intervenendo non sulla tipologia ma sulla qualità del contratto e sui sistemi di gestione che devono essere affidati ai medici, ovvero a chi realmente ha le competenze professionali per comprendere il funzionamento di un sistema di emergenza”.


“Da oltre 10 anni - conclude il sindacalista - siamo in attesa di una riforma che valorizzi la professionalità e dia voce nelle scelte a chi si trova in prima linea.”

01 giugno 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Puglia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy