Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 28 FEBBRAIO 2024
Lazio
segui quotidianosanita.it

Asl Roma 4, il servizio di Cardiologia interventistica compie un anno

Ad oggi oltre 400 gli interventi eseguiti dall’equipe guidata dal Direttore della UOC, il dottor Sergio Calcagno. Nello specifico, 316 coronografie e 125 procedure di angioplastica. “Un risultato importante che ha permesso all’azienda di pareggiare il dato di mobilità passiva sulla prestazione rispetto all’anno precedente”.

02 OTT - Il 28 settembre 2022, con i primi due interventi, si dava il via al nuovo servizio di Emodinamica della Asl Roma 4 e ad oggi sono oltre 400 gli interventi eseguiti dall’equipe guidata dal Direttore della UOC, il dottor Sergio Calcagno. Nello specifico, in questo primo anno, sono state eseguite 316 coronografie e 125 procedure di angioplastica. “Un risultato importante che ha permesso all’azienda di pareggiare il dato di mobilità passiva sulla prestazione rispetto all’anno precedente”, commenta la Asl in una nota che fa il bilancio di questo primo anno di attività.

“La cardiologia interventistica – ha spiegato Sergio Calcagno – è un “salva vita” e per un territorio come quello della Roma 4 è fondamentale poter offrire tale tipo di assistenza ai nostri utenti. E non solo. Sono tanti i turisti che afferiscono al servizio tramite il pronto soccorso e l’equipe è in grado di fornire assistenza immediata alle emergenze. Il numero di prestazioni erogate in questo primo anno mostra come l’Emodinamica del San Paolo stia diventando un punto di riferimento per gli utenti dell’azienda e per quelli del litorale”.

Attualmente il servizio è garantito quattro giorni alla settimana, 2 sono dedicati all’emodinamica e 2 alle attività di stimolazione cardiaca, ma Il numero della domanda di prestazioni è in costante aumento e proprio per questo è stato richiesto un potenziamento delle attività.

“Le richieste di intervento, sia in elezione che in emergenza, sono in forte aumento – ha commentato il Direttore della Uoc Cardiologia – tenendo presente che la cardiopatia ischemica è ancora al primo posto tra le cause di mortalità ed è una patologia che oggi riscontriamo anche in pazienti con età inferiore ai 60 anni. L’uomo più giovane che ha varcato la soglia del nostro servizio è stato uno spagnolo di 44 anni, mentre il più anziano aveva 92 anni. Per garantire quindi una maggior presa in carico stiamo predisponendo insieme alla direzione dell’azienda un potenziamento delle attività che così ci permetterà di aumentare la capacità ricettiva del servizio in favore della nostra popolazione. L’avvio dell’attività di emodinamica ha fatto sì che i nostri utenti non devono recarsi in strutture lontane della loro casa e soprattutto per gli quelli più anziani e fragili ciò significa abbattere i disagi legati agli spostamenti e all’assistenza da parte dei loro famigliari”.

L’equipe di emodinamisti della Roma 4 è composta da 4 medici e 5 infermieri ed opera in una sala che dispone di attrezzature dalla tecnologia avanzata che consentono un approccio integrato per la visualizzazione delle coronarie.

“Il risultato ottenuto in questo primo anno – ha concluso il primario Dr. Sergio Calcagno – è sintomatico del bisogno dell’utenza rispetto a tale servizio e per questo voglio ringraziare il Direttore Generale della Asl Roma 4, la dottoressa Cristina Matranga, e il Direttore Sanitario Ospedaliero, il dottor Antonio Carbone, per la sensibilità dimostrata rispetto all’esigenza e il Dapss per il supporto logistico”.

“I dati raccolti in questo primo anno di attività – ha commentato il Direttore Generale della Asl Roma 4, la dottoressa Cristina Matranga – sono importanti e denotano quanto il servizio sia in linea con i reali bisogni di cura e assistenza della nostra popolazione. Il nostro obiettivo è poter garantire ai nostri utenti i servizi di cui ha realmente necessità a pochi passi dalla sua casa”.

02 ottobre 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy