Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 FEBBRAIO 2024
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Tumore prostata. Bertolaso: “Grande successo per nostra campagna di prevenzione”

In poco tempo sono state prenotate tutte le visite disponibili. “I cittadini hanno dimostrato di capire l’importanza della visita urologica preventiva”, commenta l'assessore. Regione Lombardia attiverà, nel primo quadrimestre del 2024, lo screening alla prostata garantendo ai cittadini controlli specifici in base ad un’analisi dei principali indicatori per il tumore della prostata.

27 NOV - La campagna di screening regionale per il tumore della proposta promossa dalla Regione Lombardia ha avuto un grande successo. Sono state infatti tutte prenotate le visite urologiche gratuite messe a disposizione dei cittadini lombardi dai 50 ai 75 anni in occasione del mese dedicato alla prevenzione della salute maschile.

“L’adesione – commenta in una nota l’assessore regionale al Welfare Guido Bertolaso - è stata davvero massiccia e ne siamo molto soddisfatti. I cittadini hanno dimostrato di capire l’importanza della visita urologica preventiva e in breve tempo gli spazi disponibili si sono esauriti. Ringrazio tutte le strutture che hanno aderito e i professionisti sanitari che si sono messi a disposizione. Visto il successo e il valore di questa iniziativa, ci impegneremo per ripeterla ed estenderla”.

Nella nota si comunica, infine, che Regione Lombardia attiverà, nel primo quadrimestre del 2024, lo screening alla prostata in coerenza con il Piano Oncologico Nazionale garantendo ai cittadini controlli specifici in base ad un’analisi dei principali indicatori per il tumore della prostata: età, caratteristiche individuali, valori dell’Antigene Prostatico (PSA) e familiarità.

27 novembre 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy