Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 NOVEMBRE 2020
Emilia Romagna
segui quotidianosanita.it

Mes. Bonaccini (Regioni): “Se sanità è priorità non si capisce perché dovremmo accettare prestiti su tutto, ma non su questo”

Il presidente dell’Emilia Romagna in un’intervista a Repubblica torna in pressing sull’uso del fondo salva stati per finanziare la sanità. “Se sono disponibili oltre 30 miliardi di euro senza condizioni per potenziare il sistema sanitario vanno presi "ieri". Semplice buonsenso. Il resto è propaganda politica che non mi interessa”.

28 GIU - “Non spetta a me dettare agende al governo, ma servono essenzialmente tre cose: straordinari investimenti sulla sanità pubblica, una solida ripartenza della scuola e uno shock sull'economia con investimenti su infrastrutture materiali e immateriali, mettendo al centro l'economia verde. Quindi sburocratizzazione, semplificazione e velocizzazione che cambi il rapporto tra pubblica amministrazione e imprese e cittadini”.
 
È quanto afferma in un'intervista a Repubblica il presidente dell’Emila Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini che in riferimento al Mes sul cui utilizzo nella maggioranza non c’è accordo ribadisce: “Se la sanità è in cima alle priorità non si capisce perché dovremmo accettare prestiti su tutto il resto, ma non su questo. Se sono disponibili oltre 30 miliardi di euro senza condizioni per potenziare il sistema sanitario vanno presi "ieri". semplice buonsenso. Il resto è propaganda politica che non mi interessa”.

28 giugno 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Emilia Romagna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy