Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 17 AGOSTO 2017
Lazio
segui quotidianosanita.it

Lazio. Ecco quanto dovranno durare le prestazioni specialistiche. Il tempario della Regione

Visita neurologia: 20 minuti. Elettromiografia semplice: 5 minuti. Elettrocardiogramma: 15 minuti. Visita oncologia: 20 minuti. Ecco alcuni esempi dei tempi di riferimento individuati dalla Regione allo scopo di implementare la produttività e l’efficienza nell’erogazione delle visite specialistiche. L’obiettivo è assicurare tempi giusti e adeguati per l’esecuzione di  63 esami specialistici. LA DELIBERA

04 LUG - Ecco tutti i dettagli sulla durata di 63 esami specialistici decisa dalla Regione Lazio con la delibera di cui avevamo dato notizia alcuni giorni fa e approvata per “implementare la produttività e l’efficienza nell’erogazione delle visite specialistiche” e “assicurare tempi giusti e adeguati” per le prestazioni.

Come già detto, la tabella riguarda in particolare le prestazioni specialistiche ambulatoriali individuate come “critiche” e il documento, come precisa la Regione in una nota, è stato elaborato dalla Regione Lazio con il supporto degli uffici e considerata l’esperienza  dei medici Sumai, il Sindacato Unico Medicina Ambulatoriale Italiana e Professionalità dell'Area Sanitaria.

Tra i  63 esami specialistici troviamo risonanze magnetiche, ecografie, tac, ecocolordoppler, colonscopie, elettrocardiogramma, visite neurologiche, ginecologiche, urologiche.  Ecco alcuni esempi della durata prevista. Visita neurologia: 20 minuti. Elettromiografia semplice: 5 minuti. Elettrocardiogramma: 15 minuti. Visita oncologia: 20 minuti

04 luglio 2017
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer La delibera

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy