Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 06 MARZO 2021
Lazio
segui quotidianosanita.it

Covid. Il Lazio rilascerà un certificato a chi si vaccina. D’Amato: “Governo e Parlamento decideranno se sarà valido per andare al cinema o al teatro”

“Non è una novità, anche i bambini hanno un certificato vaccinale”, ha evidenziato l’assessore. Il certificato vaccinale contro il covid sarà rilasciato a partire da febbraio, dopo la somministrazione della seconda dose. Sarà scaricabile sull’anagrafe vaccinale con accesso attraverso Spid. Sulla sua funzione come patentino per accedere a luoghi come il teatro, l’assessore ha detto: “Saranno il Governo e al Parlamento a decidere”.

15 GEN - Nel Lazio, da febbraio, a chi si vaccinerà contro il covid verrà rilasciato, dopo la somministrazione della seconda dose, un certificato vaccinale che sarà scaricabile sull’anagrafe vaccinale con accesso attraverso Spid. Lo ha annunciato l’assessore alla Salute, Alessio D’Amato, parlando stamani a margine della presentazione del nuovo dg del Policlinico Umberto I di Roma.

“Sarà un modo per dichiarare che si è fatta la vaccinazione, qualora sia necessario. Questa modalità varrà per tutti, non solo per gli ‘over 80’”, ha spiegato D’Amato evidenziando come il certificato vaccinale “non è una novità, perché anche i bambini hanno il certificato dei vaccini. E' diversa la modalità, anziché richiederlo alla Asl lo puoi scaricare”.

Sulla funzione che potrà avere, ad esempio per permettere l’accesso a luoghi come il cinema o il teatro, l’assessore ha detto: “Sarà il Governo e al Parlamento decidere come utilizzarlo”.

15 gennaio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy