Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 12 NOVEMBRE 2018
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Piano Cronicità. Simet: “I dati su adesione medici sono sbagliati. Gallera si scusi e fornisca i dati reali”

“I dati diffusi dalla Regione Lombardia sull’adesione alla riforma sanitaria dei medici di medicina generale sono sbagliati e, più esattamente, sono di gran lunga inferiori al 48%”. È questa la denuncia che arriva da Simet Lombardia che chiede: “l'assessore Gallera si scusi per l'errore e ci fornisca i dati reali di adesione dei medici lombardi”. L’ANALISI DI SIMET.

30 OTT - Simet Lombardia ha analizzato i dati di due Agenzie di tutela della Salute, quella di Pavia e quella di Bergamo arrivando ad un’unica conclusione: “ci sono degli errori nell'elaborazione dei dati sull'adesione dei medici di medicina generale alla riforma sanitaria lombarda”.
 
La Simet regionale ha specificato ogni errore di calcolo in un documento che porta la firma di Antonio Sabato, responsabile Area Mg Simet Lombardia. “La percentuale dell’adesione alla riforma sanitaria dei medici di medicina generale – si legge nella relazione - sono di gran lunga inferiori al 48%. Percentuale che rende sbagliati i dati diffusi dalla Regione Lombardia”.
 
Per Simet l’errore sarebbe contenuto nei calcoli: “negli aderenti - spiega il Sindacato nel documento - sono stati conteggiati anche i Medici di medicina generale ultra sessantacinquenni, esclusi invece dal computo totale”.
 
Un errore che il Sindacato Italiano Medici del Territorio ha definito “incredibile”. Chiara la richiesta dei rappresentanti di categoria: “Gallera si scusi e fornisca dati reali”.

30 ottobre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy